The Boys Stagione 3 – Ecco la data e il teaser della nuova stagione!

Ecco cosa sappiamo finora della terza stagione di The Boys, inclusa la trama, la data di uscita e le informazioni sul trailer. Non so voi, ma io non vedo l’ora!

The Boys terza stagione

La data di uscita per la terza stagione di The Boys è stata rivelata insieme a un programma di rilascio. Lo spettacolo è basato sull’omonima serie di fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson che è stata originariamente pubblicata dalla DC prima di passare alla Dynamite Entertainment. Lo spettacolo di adattamento di successo di Amazon segue la squadra titolare di vigilantes che combattono la potente società, Vought International, e i loro individui superpotenti (denominati Supes) che commettono segretamente crimini orrendi mentre si travestono da eroi, conferendo loro lo status di celebrità.

La serie si concentra principalmente su due gruppi, inclusi gli omonimi Boys guidati da Billy Butcher (Karl Urban) e composti da Hughie Campbell (Jack Quaid), Mother’s Milk (Liz Alonso), Frenchie (Comer Capon) e Kimiko Miyashiro ( Karen Fukuhara). Questi coraggiosi individui affrontano la società corrotta e i loro amici superpotenti, principalmente i Sette, guidati dal narcisista e violento Patriota (Antony Starr) . La principale squadra di supereroi di Vought include anche l’alleato dei ragazzi, Starlight (Erin Moriarty) e Queen Maeve (Dominique McElligott), A-Train (Jessie T. Usher), The Deep (Chace Crawford) e Black Noir (Nathan Mitchell).

Ma dove eravamo rimasti con The Boys?

La seconda stagione di The Boys ha visto Homelander (Patriota) diventare sempre più sconvolto dopo la morte di Madelyn Stillwell nella prima stagione e la scoperta di suo figlio segreto, Ryan, con Becca Butcher. Homelander trascorre gran parte della stagione cercando di convincere Ryan ad attingere ai suoi poteri, mentre Becca lavora per tenere il leader dei Sette lontano da suo figlio. Nel frattempo, Billy Butcher fatica per riavere sua moglie, poiché è detenuta in un complesso segreto della Vought International.

A rendere le cose più complicate è Stormfront. Nonostante sembri una giovane eroina, Stormfront si rivela essere in realtà il sovrintendente originale, avendo ricevuto la prima iniezione fatta con successo del Composto V da Frederick Vought in persona, quando era nazista in Germania. Stormfront vuole lavorare con Homelander per realizzare i sogni della Vought per la supremazia bianca.

Gli opposti alle due figure di Stormfront e Homelander sono i “The Boys”. In grado di scoprire la verità sul primo e sui tentativi di Vought International di creare una versione di Composto V che funzioni negli adulti. L’atteggiamento sempre più spietato di Billy lo mette in contrasto con i suoi compatrioti, che sono tutti ricercati in relazione agli eventi della prima stagione. Tuttavia, trovano alleati nella deputata Victoria Neuman e nel colonnello Grace Mallory, che li aiutano a riabilitare i loro nomi e a smascherare Stormfront come Nazista.

The Boys terza stagione

Il finale della seconda stagione

Nel culmine della seconda stagione di The Boys, la squadra affronta Stormfront e Homelander. Mentre riescono a tenerli a bada grazie all’aiuto di Annie January/Starlight e Queen Maeve, Stormfront attacca Becca, Ryan e Billy mentre stanno cercando di scappare. Poco dopo Ryan attinge ai suoi poteri e uccide accidentalmente Becca mentre ferisce gravemente Stormfront. Quando Homelander arriva sulla scena, Billy lavora per proteggere Ryan, anche se sopravvive solo grazie a Queen Maeve, che promette di rilasciare filmati della prima stagione di The Boys in cui  il supereroe permette a persone innocenti di morire. Billy quindi mette Ryan sotto la protezione di Mallory, che ha intenzione di lavorare in una task force guidata da Neuman.

SAPETE CHE USCIRA’ ANCHE UNA SERIE SPIN-OFF DI THE BOYS? SCOPRI DI COSA SI TRATTA QUI

Qual è la storia della terza stagione di The Boys?

Dato che The Boys non segue da vicino le serie di fumetti originali di Ennis e Robertson, è difficile dire con certezza su cosa si concentrerà la terza stagione della serie Amazon Prime Video. Tuttavia, sulla base dei fili della trama lasciati in sospeso alla fine della seconda stagione, è molto probabile che i ragazzi dovranno lottare in qualche modo con Victoria Neuman mentre affrontano ancora una volta la Vought International. Anche Homelander sarà sicuramente una minaccia, con l’attore Antony Starr e il creatore Eric Kripke che vorranno dare risalto al fatto che si è trasformato in un “maniaco omicida”, stuzzicando ulteriormente i nostri palati per farci vedere come il leader dei Sette potrà diventere più sconvolgente che mai. Inoltre, Kripke ha confermato che la terza stagione sarà caratterizzata da un’orgia di supereroi chiamata “Herogasm”.

The Boys terza stagione

Il cast

In termini di cast, la star di Supernatural Jensen Ackles si unirà a The Boys nei panni di Soldier Boy, un eroe in stile Capitan America della seconda guerra mondiale che condivide alcune somiglianze con Homelander. Apparentemente sarà parte integrante della trama, poiché la terza stagione esplorerà la sua vecchia squadra di supereroi, Payback, e farà luce sulla storia di Stormfront. Sembra che lo spettacolo si concentrerà presto su Soldier Boy e Payback, poiché il titolo della premiere della terza stagione è “Payback”. A giugno, Amazon ha rilasciato uno sguardo ad Ackles nel suo costume da Soldato .

Claudia Doumit e Colby Minifie, che interpretano rispettivamente Victoria Neuman e Ashley Barret di Vought International, sono state aggiornate a personaggi abituali della serie, mentre  Black Noir è stato anche preso in giro per essere sopravvissuto alla sua esperienza di pre-morte nella seconda stagione di The Boys. Aya Cash ha indicato che Stormfront non tornerà nella terza stagione, anche se si dice che il suo personaggio sia sopravvissuto alla fine della seconda.

Alcuni nuovi arrivi nella serie che non esistono nei fumetti

I nuovi arrivati ​​includono Katia Winter come Little Nina, Laurie Holden come Crimson Countess, Miles Gaston Villanueva come Supersonic, Sean Patrick Flannery come Gunpowder e Nick Wechsler come Blue Hawk. Mentre quei primi due personaggi sono basati sulle figure dei fumetti, gli ultimi tre sono stati creati per lo spettacolo. Si dice che Supersonic, da parte sua, sia un ex fidanzato di Starlight.

Per colmare il divario tra The Boys Seasons 2 e 3, Amazon sta rilasciando una miniserie chiamata “Seven on 7”. In onda sull’immaginario Vought News Network, “Seven on 7” vede Matthew Edison nei panni di Cameron Coleman. I segmenti hanno generalmente lo scopo di mostrare il tipo di propaganda che Vought manda in onda per ottenere supporto per i suoi supereroi. I primi episodi trattano dello stato di Homelander dopo la seconda stagione di The Boys, cosa è successo a Blindspot e altro ancora.

Esiste anche un trailer della terza stagione? Ma soprattutto quando uscirà la serie?

Dopo due stagioni di successo su Amazon Prime, è stata svelata una data di uscita per la terza stagione di The Boys. La notizia è stata annunciata in un breve trailer che mostra Homelander e Starlight riuniti nella Vought Tower per una conferenza stampa davanti ai giornalisti. Il video si conclude con la rivelazione che la nuova stagione sarà presentata in anteprima il 3 giugno 2022.

La stagione 3 di The Boys debutterà con i suoi primi tre episodi  il 3 giugno, con i cinque episodi rimanenti in onda settimanalmente ogni venerdì fino alla conclusione della stagione. Mentre Netflix notoriamente rilascia un’intera stagione di episodi contemporaneamente, consentendo agli spettatori di abbuffarsi, questo modello ibrido sta iniziando a prendere piede con altri streamer. HBO Max presenterà anche in anteprima i primi tre episodi di Peacemaker alla data di uscita, seguiti da trasmissioni settimanali per il resto della stagione, il che consente più fanfara e discussioni settimana dopo settimana.

La terza stagione debutterà anche con l’episodio “Herogasm”  il 24 giugno, una trama a fumetti che lo showrunner Eric Kripke ha preso in giro come “la cosa più pazza che qualcuno abbia mai fatto”. Nei fumetti, Herogasm è un festival annuale segreto in cui i Supes si incontrano per un’orgia senza esclusione di colpi approvata dalla compagnia. Con The Boys che adatta questa trama salace, la premiere della terza stagione potrebbe essere l’episodio più scioccante e controverso di sempre.

Marco Salati
Scrive come tesi di laurea “ Il cinema nella mente” perché per lui la relazione tra cinema e psicologia è tutto. Ama vivere nel sogno, o semplicemente far vivere i suoi di sogni, purché questi vengano vissuti in maniera personale. Non dimentica mai che “In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno” e in quel viaggio cosi folle “ Perdersi è meraviglioso”.