Resident Evil 4 – ”Albert Wesker” rompe accordo di riservatezza e mostra un artwork del possibile remake!

Il doppiatore dell’iconico villain ha condiviso la concept art del suo personaggio nel remake di RE 4.

Resident Evil 4 è uno dei videogiochi più popolari mai realizzati, con Capcom che ne ha fatto il porting per quasi tutti i sistemi immaginabili. Recentemente, Capcom ha infatti rilasciato Resident Evil 4 VR per Oculus Quest 2, traducendo con successo l’avventura di Leon nel mondo della realtà virtuale e ottenendo recensioni entusiastiche. Le voci persistono che un vero e proprio remake di Resident Evil 4 sia imminente, e ora alcune delle prove più schiaccianti che confermano questo, sono trapelate online.

Il doppiatore di Albert Wesker D.C. Douglas ha presumibilmente infranto l’NDA (accordo di riservatezza) e fatto trapelare una concept art di come il suo personaggio apparirà nel remake di Resident Evil 4. L’account Twitter BewareCreepyVAs ha condiviso uno screenshot dell’artwork online, che apparentemente mostra Wesker come apparirà nel minigame Separate Ways di Resident Evil 4 Remake. Secondo BewareCreepyVAs, Douglas ha condiviso la concept art con più fan. Uno screenshot mostra Douglas che condivide la concept art di Wesker e dice “Di nuovo – NON CONDIVIDERE – Potrei essere citato in giudizio.” Douglas da allora ha cancellato il suo account Twitter.

È possibile che le immagini siano state falsificate, quindi i fan dovrebbero tenerlo a mente. Se le immagini fossero reali, confermerebbero che il remake di Resident Evil 4 è in sviluppo.

Leaker rispettabili inizialmente avevano rivelato informazioni su un possibile remake di RE 4, ma sono venute alla luce anche prove più concrete. Oltre al leak di D.C. Douglas, l’attacco ransomware di Capcom avrebbe svelato l’esistenza del remake di RE 4. Le informazioni dall’attacco ransomware di Capcom sono già state corroborate da annunci ufficiali, e quindi sarebbe piuttosto sicuro che il remake di RE 4 sia davvero in arrivo.

Tuttavia, resta da vedere quale forma prenderà questo remake. È possibile che rimanga fedele all’originale, ma è anche possibile che si prenda maggiori libertà per modernizzare l’esperienza. Le fughe di notizie più recenti hanno suggerito che ci sono state alcune divergenze creative dietro le quinte, rinviando la data di uscita del remake, con Capcom che avrebbe cambiato direzione al gioco.

È improbabile che un annuncio ufficiale del remake di Resident Evil 4 arrivi presto, ma non è l’unico progetto trapelato di Resident Evil che dovrebbe essere in arrivo. I report indicano che potrebbe esserci anche un’esclusiva di Resident Evil per Switch in cantiere, presumibilmente con Rebecca Chambers nel ruolo principale.

 

E voi lo vorreste un remake di questo gioco? Lo attendete? O vi accontentate della versione VR? Ditecelo nei commenti!

Devis Nardella
Per un quarto romano e tre quarti pugliese, è un pc gamer incallito con una grande passione per i videogiochi, in particolar modo le avventure grafiche. Non disdegna le console, anzi cerca di recuperare vecchie glorie del passato attraverso l'emulazione. Esprime la sua creatività su Youtube, ma adora anche il mondo di Twitch, piattaforme che per lui hanno preso il posto della tv. È molto riservato e serio, ma si scioglie con freddure glaciali e meme di cui fruisce quotidianamente (è un tenerone!).