Xbox Game Pass: Nuova infornata di giochi per il mese di Novembre!

Xbox Game Pass – Novembre 2021

Diamo un’occhiata ai nuovi giochi disponibili sul Xbox Game Pass e a quelli che dovranno arrivare tra pochi giorni.

Tramite EA Play e per Cloud, sono disponibili sul Xbox Game Pass Dead Space e Dragon Age: Origins.

Dead Space è un survival horror fantascientifico in terza persona che vede come protagonista Isaac Clarke, un ingegnere, incaricato di riparare un semplice guasto al sistema di comunicazione della USG Ishimura, una nave mineraria in missione nello spazio profondo.
Per Isaac, questa avrebbe dovuto essere un lavoro semplice, nulla di complicato, la solita routine. Ma qualcosa va storto, molto storto e Isaac si ritrova ad essere l’uomo sbagliato al momento sbagliato. Al suo arrivo sulla USG Ishimura viene accolto da paratie sventrare e schizzate di sangue.
È l’inizio dell’incubo. L’intero equipaggio: sterminato. La nave caduta preda di una terribile infestazione aliena. Isaac si troverà, solo, completamente abbandonato, braccato da creature aliene uscite dai peggiori incubi di un folle, a combattere per la propria sopravvivenza nel silenzio e nel nero assoluto dello spazio più profondo.

Dragon Age: Origins è considerato a tutti gli effetti da BioWare come l’erede spirituale di Baldur’s Gate, quindi un gioco di ruolo dall’approccio piuttosto classico e dall’ambientazione schiettamente fantasy ma che, a differenza proprio di Baldur’s Gate, legato a doppia mandata con la licenza Dungeons & Dragons e il mondo dei Forgotten Realms, propone un universo completamente inedito e creato a tavolino da BioWare.

Per Cloud, Console e PC sono attualmente disponibili: Next Space Rebels, Exo One, Fae Tactics, My Friend Pedro e Undungeon.

In Next Space Rebels ci trasformeremo da ingenui appassionati di razzi a esperti attivisti spaziali progettando, costruendo e lanciando razzi di crescente complessità. Next Space Rebels ci fa provare la gioia della creazione, i fallimenti, e il progresso della sperimentazione, generalmente riservati ai giochi di simulazione complessi, attraverso i suoi strumenti di creazione accessibili “stile blocco note” e un intreccio narrativo.

Uno strano segnale… un’astronave aliena… Exo One è un viaggio interplanetario che sfida la gravità attraverso lo spazio e il tempo. Padroneggeremo un sistema di traversata veramente diverso e ci sposteremo in paesaggi alieni enigmatici e desolati in modi che non abbiamo mai sperimentato.

Nel rpg tattico a turni chiamato Fae Tactics, seguiremo una giovane utilizzatrice di magia di nome Peony nel suo viaggio attraverso un mondo vibrante pieno di mistero e pericolo. Evocheremo alleati, lanceremo incantesimi e faremo amicizia con un gruppo eterogeneo di personaggi mentre ci immergeremo nei crescenti conflitti tra l’uomo e gli esseri magici conosciuti come fae.

My Friend Pedro è invece un balletto violento sull’amicizia, l’immaginazione e la lotta di un uomo che deve annientare chiunque sul suo cammino per volere di una banana senziente. L’uso strategico dello split aiming e dello slow motion creano una sensazionale sequenza d’azione dopo l’altra in una battaglia esplosiva attraverso il violento mondo sotterraneo.

Infine Undungeon è uno splendido gioco in pixel art action/RPG che fonde la narrazione fantascientifica con il combattimento in tempo reale ad alto ritmo. Costruiremo il nostro eroe come meglio crediamo impiantando organi nel suo corpo. Le scelte che faremo influenzeranno il destino del Multiverso che è sull’orlo della distruzione.

Il 23 Novembre sarà disponibile sul Xbox Game Pass per Cloud, Console e PC, Mortal Shell, uno spietato e profondo action/RPG che mette alla prova la nostra sanità mentale e la nostra tenacia in un mondo in frantumi. Mentre i resti dell’umanità appassiscono e marciscono, nemici infervorati si annidano tra le rovine. Non hanno alcuna pietà: per la sopravvivenza sono necessarie una consapevolezza, una precisione e un istinto superiori. Dovremo rintracciare i santuari nascosti dei seguaci devoti e scoprire il nostro vero obiettivo.

A proposito, non sapete dove trovare la Sorella Genessa Corrotta in Mortal Shell? Seguite questa guida allora!

Il 24 Novembre, giorno del lancio, e sempre per Cloud, Console e PC, sarà disponibile DEEEER Simulator, dove potremo trascorrere le nostre giornate godendoci un piacevole, rilassato divertimento qua e là con gli altri animali in giro per la città. Oppure potremo scegliere di alleviare un po’ lo stress e distruggere la città e tutto ciò che troviamo. Un open world veramente fuori di testa!

Il 30 Novembre, per Cloud, Console e PC, arriverà nel catalogo Evil Genius 2, un satirico gioco di spionaggio e costruzione del covo, in cui i giocatori vestono i panni di un criminale che complotta per dominare il mondo intero. Se essere cattivi dà così tante soddisfazioni, le forze dell’ordine non hanno alcuna chance! Costruiremo il nostro originale covo del male e agiremo clandestinamente, addestrando una banda di criminali, difendendo il nostro covo dalle forze dell’ordine e dominando il mondo con un dispositivo Doomsday, in questo sequel diretto del gioco leggendario del 2004!

E adesso ecco i titoli che abbandoneranno il catalogo il 30 Novembre:

  • Call of the Sea (Cloud, Console, e PC)
  • FIFA 19 (Console e PC) EA Play – Visitate la pagina dell’aggiornamento dei servizi online per saperne di più
  • Football Manager 2021 (PC)
  • Football Manager 2021 Xbox Edition (Console e PC)
  • Haven (Cloud, Console, e PC)
  • Hello Neighbor (Cloud, Console, e PC)
  • Morkredd (Cloud, Console, e PC)
  • Va-11 Hall-A: Cyberpunk Bartender Action (PC)

L’8 Dicembre invece toccherà a:

  • Destiny 2: Beyond Light, Shadowkeep,Forsaken (Cloud e Console)
Devis Nardella
Per un quarto romano e tre quarti pugliese, è un pc gamer incallito con una grande passione per i videogiochi, in particolar modo le avventure grafiche. Non disdegna le console, anzi cerca di recuperare vecchie glorie del passato attraverso l'emulazione. Esprime la sua creatività su Youtube, ma adora anche il mondo di Twitch, piattaforme che per lui hanno preso il posto della tv. È molto riservato e serio, ma si scioglie con freddure glaciali e meme di cui fruisce quotidianamente (è un tenerone!).