Tutorial giochi da tavolo – Flick of Faith – Dal Tenda

Ciao! Con questo tutorial ti insegnerò a giocare a Flick of Faith, il divertentissimo gioco da tavolo basato sulle intramontabili “schiccherate”, prodotto da Dal Tenda.

Flick of Faith è un gioco da tavolo di abilità per 2-4 giocatori che basa la sua meccanica di gioco sulle rinomate “schiccherate”, ovvero il gesto di colpire una pedina portato in auge dal mitico Subbuteo. Questo titolo è stato studiato per essere giocato da chiunque, grazie ad un regolamento quasi basilare (ma ahimè scritto abbastanza male) e ad una facilità di applicazione disarmante. Insomma, un family-game scanzonato e chiassoso perfetto da intavolare con figli, nipoti, cugini, amici….. una partita tira l’altra!

I giocatori impersonano le più famose divinità dell’Antica Grecia che si sfidano al tavolo per conquistare i territori divini. Ognuno lancerà i propri dischi sul meraviglioso playmat (compreso nel gioco) per ottenere la supremazia territoriale e cacciare gli avversari senza pietà. Ogni carta divinità ha delle particolari abilità e rende il gioco piacevolmente asimmetrico. E non dimentichiamoci delle carte legge che regalano varietà ed imprevedibilità alle partite!

Ma non perdiamo altro tempo ed andiamo subito a vedere come si gioca a Flick of Faith, grazie al mio video tutorial, proprio qui sotto, dove vi spiego il regolamento nel dettaglio. E se volete approfondire ulteriormente l’argomento, vi consiglio di leggervi la recensione completa del gioco!

Vi ricordo brevemente che potete trovare questo e tantissimi altri video sui giochi da tavolo all’interno del mio canale Youtube “La Ludoteca di AleBoardGamer”. Inoltre, se vi piacciono i miei lavori, potete iscrivervi al canale e cliccare sulla campanellina per non perdere le prossime (tante) novità!

Un grande grazie al Dal Tenda per avermi spedito la copia del gioco utilizzata per questo tutorial.

Alessandro “AleBoardGamer” Pugliese

ALCUNE IMMAGINI DI FLICK OF FAITH

Alessandro Pugliese
Classe '83, fiero torinese ed assiduo instagramer con lo pseudonimo "aleboardgamer", si diverte a spiegare regolamenti sul suo canale Youtube "La Ludoteca di AleBoardGamer". Amante dei giochi da tavolo sin dalla tenera età di sei anni quando gli vennero regalati titoli d'antologia come Brivido, Hero Quest e L'isola di Fuoco, la sua missione è quella di espandere il credo dei boardgames per distogliere l'attenzione dagli smartphones e convincere le persone a riunirsi attorno ad un tavolo per socializzare, sviluppare l'ingegno e soprattutto divertirsi.