Parsifal – A Game of Tarots – La campagna Kickstarter è Live!

Parsifal – A Game of Tarots – Kickstarter live

Parsifal – A Game of Tarots è un feroce gioco di strategia da due a sei giocatori con poche regole semplici ma in cui a ogni mossa degli avversari si dovrà essere pronti a modificare la propria strategia.

A ogni mano ogni giocatore preleva un tarocco e lo posiziona nell’area di gioco o nella propria area di controllo in base al tipo di carta (Personaggio o Artefatto) e svolgendone le azioni consentite. L’obiettivo è di far compiere a uno dei propri personaggio tre missioni per vincere la partita, e per farlo i giocatori dovranno essere scaltri, curiosi e spietati nello schierarsi col Bene o col Male.

Il Kickstarter di Parsifal – A Game of Tarots parte oggi 15 Novembre, è live dalle 20:00! (clicca qui!)

Tra i pledge da segnalare:

Il pledge early bird “Swan” per le prime 24 ore da 19 euro che include il gioco con tutti gli stretch goals (poi 23 euro con il pledge Parisfal)

Il pledge Kundry da 40 euro che da diritto a due mazzi con tutti gli stretch goals e un risparmio sui costi di spedizione.

Il pledge Gawan da soli 2 Euro che dà diritto al print&play scaricabile a fine Kickstarter.

Il pledge Herzeleide da 68€ che include oltre a tutti gli stretch goals una stampa A3 del proprio personaggio preferito

Il pledge Titurel da 109€ che include un mazzo con rifiniture d’oro e il packaging in legno.

Tra gli stretch goals troviamo le istruzioni per il solo play, il deck in carte linen, e molto altro.

Parsifal – A Game of Tarots è un progetto edito da Psicografici Editore emergente casa editrice romana che condivide con i due progettisti la passione per l’arte, i giochi da tavolo e… le sfide che una campagna Kickstarter propone!

Tutti i social per rimanere aggiornati!

FB: @parsifalgameoftarots

Instagram: @parsifal_a_game_of_tarots

Twitter: @Parsifal_Game

https://www.parsifalgame.com

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”