Occhio alla LUCE BLU, non solo quando si gioca al PC!

Dopo aver annunciato di aver rinnovato la partnership con FOCUS per la nuova edizione di Focus Live 2021, l’importante evento che ogni anno celebra la scienza, le innovazioni e la passione per le scoperte scientifiche e che quest’anno si terrà dall’11 al 14 novembre al Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, ZEISS Vision Care annuncia un appuntamento speciale con un ospite di eccezione.

Sabato 13 Novembre gli esperti ZEISS saranno protagonista del talk Occhio alla luce blu, non solo quando giochi al computer che vedrà coinvolto Riccardo Romiti e che si terrà alle ore 14.40 presso l’area experience al piano -1 del museoSul sito live.focus.it è già possibile prenotarsi per partecipare fisicamente all’appuntamento (ingresso gratuito su prenotazione, in numero limitato). Il talk verrà registrato e poi messo a disposizione sul sito e sui canali social di Focus.

Riccardo Romiti, in arte Reynor, ha 19 anni ed è un giocatore professionista del videogame di strategia StarCraft 2: nel 2021 è diventato campione mondiale (l’edizione precedente era arrivato secondo) e negli ultimi due anni, 2020 e 2021, è stato nominato Best Italian Player agli Italian Esports Awards.

Insieme a Reynor, gli esperti ZEISS risponderanno a tutte le curiosità relative all’esposizione dei nostri occhi a dispositivi e schermi digitali, in particolare focalizzandosi sulla luce blu, sullo stress visivo digitale e sulle ultime novità per proteggere gli occhi e migliorare la qualità visiva in modo da navigare e giocare online in piena sicurezza.

ZEISS Vision Care, la divisione del gruppo che si occupa di lenti da vista, benessere visivo e protezione degli occhi, è costantemente impegnata nell’informazione e sensibilizzazione del pubblico, in collaborazione con specialisti in ottica e oftalmologia, per ricordare l’importanza della prevenzione, della protezione e dei checkup visivi. L’azienda fornisce anche alcuni strumenti online gratuiti (come Il checkup della vista online e Il mio profilo visito) ed è quotidianamente impegnata a suggerire alcuni semplici accorgimenti da adottare per favorire il benessere visivo e per prevenire eventuali problematiche legate all’esposizione dei nostri occhi alla luce blu, ai raggi UV, e più in generale a qualunque fattore che possa causare affaticamento visivo e problemi di messa a fuoco.

Nel corso dell’incontro si approfondirà come ZEISS sia riuscita a progettare e sviluppare una serie di soluzioni innovative per contrastare efficacemente l’affaticamento visivo dovuto all’esposizione alla luce blu artificiale, come il trattamento BlueProtect o l’innovativo materiale ZEISS BlueGuard.

Anche quest’anno, siamo entusiasti di sostenere il progetto Focus Live e di poter raccontare in prima persona, attraverso un partner d’eccellenza, la nostra storia e le ultime tecnologie che abbiamo sviluppato. Sin dalla nostra fondazione, nel 1846, sosteniamo la ricerca in tutte le sue forme e crediamo molto nella divulgazione scientifica, anche quando questa si traduce nella sfida di rendere gli argomenti più tecnici comprensibili e facilmente fruibili dal pubblico. Inoltre, l’evento Focus cade proprio nei giorni in cui celebreremo 175 anni di storia: quale occasione migliore per sensibilizzare anche i più giovani sull’importanza del benessere visivo? Grazie alla partecipazione di Riccardo Romiti per noi sarà un’occasione per rendere tematiche tecniche, come quella della luce blu, accessibili e interessanti anche per un pubblico molto giovane, ma proprio per questo, più esposto ai potenziali rischi da luce blu” – ha spiegato Elena Rubino, Head of Marketing di ZEISS Vision Care.

ZEISS è un gruppo tecnologico che da 175 anni ricopre un ruolo centrale nell’innovazione scientifica. Proprio il forte spirito pionieristico, la dedizione alla ricerca e sviluppo di nuove soluzioni che mettano la tecnologia al servizio del progresso dell’umanità, sono valori che hanno spinto ZEISS a stringere una partnership di alto livello con una testata riconosciuta e con una forte credibilità come FOCUS.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”