Cyberpunk 2077: i nuovi contenuti sono stati rimandati al 2022

Dopo averli inizialmente annunciati per la fine dell’anno corrente, CD Projekt RED ha predisposto un cambio di programma in merito ai nuovi contenuti di Cyberpunk 2077, ora previsti per il 2022.

L’aggiornamento riguardo la situazione dei DLC è stato pubblicato sulla roadmap del gioco presente sul sito ufficiale, che vi mostriamo qui di seguito:

L’update è stato rilasciato in data 28 ottobre e anche gli aggiornamenti di The Witcher 3: Wild Hunt hanno subito uno slittamento in avanti.

Cyberpunk 2077 è dunque stato annunciato, per la sua versione aggiornata su next-gen, per il primo quarto del 2022, mentre The Witcher seguirà nel secondo quarto dello stesso anno.

Lo studio ha affermato che i ritardi sono dovuti a delle “raccomandazioni da parte di chi supervisiona lo sviluppo” e che il tempo ulteriore servirà a “fare tutto giusto“.

Attendiamo ulteriori sviluppi!

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!