5 interessanti uscite videoludiche di Novembre 2021

Il mese di Novembre 2021 è appena iniziato e sono certa che parecchi di voi si stiano chiedendo quali chicche riserva questo periodo a noi videogiocatori: mi propongo dunque come “Virgilio” della situazione e vi paro d’innanzi 5 interessanti uscite videoludiche attese nel corso del prossimi 30 giorni, senza “classificazioni” ma da prendere come cinque reminder di bei titoli che potrebbero sfamarvi per qualche tempo!

Call of Duty: Vanguard – 5 Novembre su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC

Si, lo so, forse vi sorprenderà l’inserimento di un Call of Duty all’interno di una “lista dei titoli mensili interessanti”, ma dobbiamo ammettere che il colpo d’occhio che Vanguard ha regalato ad appassionati e non è a dir poco innegabile!

Il gioco propone tutte le ambientazioni possibili dell Seconda Guerra Mondiale e promette di divertire e convincere grazie a ben 20 nuove mappe in multiplayer e al ritorno della modalità zombie, amatissima nell’ambiente. Infine, ammettiamo di essere curiosi riguardo alla storia della nascita delle Forze Speciali, sulla quale il titolo è incentrato.

Incrociamo le dita!

Forza Horizon 5 –  9 Novembre su Xbox One, Xbox Series X/S e PC

Ammetto di non essere un’esperta di titoli di guida, ma Forza Horizon è uno di quei pochi brand che riescono sempre a strapparmi parecchie ore di divertimento e un sentito interesse.

Il quarto capitolo del franchise risale ad ormai ben 4 anni fa e finalmente il team torna sul mercato con Forza Horizon 5, che promette la mappa più grande mai vista fino ad oggi, comprensiva di parecchi “picchi” da sfruttare per le nostre corse semi-arcade.

Il gioco è ambientato in un Messico che si è preso qualche “licenza artistica” e sarà dunque ricco di vulcani, giungle, spiagge, templi e città.

Infine, e questo si che me lo farà scaricare nell’immediato, il titolo sarà disponibile al lancio su Xbox Game Pass.

Non c’è bisogno di dire altro: buona corsa!

Shin Megami Tensei V – 12 Novembre in esclusiva su Nintendo Switch

Passiamo ad un franchise certamente più di nicchia, ma dalla qualità innegabile: Shin Megami Tensei è la “main-serie” da cui è stato tratto quel grande capolavoro di Persona 5, amato sia dai fruitori standard del genere JRPG sia da coloro che non ci avevano mai messo le mani sopra.

L’hype per il quinto capitolo del brand è dovuto a molteplici fattori, come la totale assenza di uno Shin Megami Tensei sul mercato dal 2003, l’annuncio del gioco fatto in concomitanza con l’uscita della prima versione di Nintendo Switch (nell’ormai lontano 2017) e il fatto che il gioco sia uno dei “titolo giapponesi” più particolari e amati che possiate incontrare.

Ora, non so voi, ma a me queste motivazioni bastano e avanzano per prenderlo.

Che ne dite, lo proviamo?

Pokémon Diamante Splendente e Perla Lucente – 19 Novembre in esclusiva su Nintendo Switch

Ci sono cose che, al netto delle opinioni di alcuni negazionisti accaniti, possiamo considerare ovvie nel mondo: la Terra è sferica, l’acqua del mare è salata, il cielo è percepito come azzurro e io non posso non inserire un gioco Pokémon nelle mie liste. E Novembre ce ne consegna uno “nuovo”… più o meno.

Pokémon Diamante Splendente e Perla Lucente sono i trashissimi nomi dati ai remake dei titoli inizialmente usciti su Nintendo DS nel remoto 2006. I capitoli sono tra i più amati del franchise e all’epoca la sottoscritta giocò la versione “definitiva”, ovvero Platino, motivo per cui mi andrebbe proprio di mettere le mani su uno dei due “giochi originali”!

Le interazioni saranno fedeli ai titoli nativi, con qualche piccolo cambiamento in termini di telecamera e ovviamente di percezione grafica e tecnica.

Possessori di Nintendo Switch, preparatevi a catturarli tutti!

Final Fantasy XIV: Endwalker – 23 Novembre su PS4, PS4, Steam e Mac

Si, lo so, tecnicamente Endwalker è un’espansione… ma è un’espansione con i fiocchi!

Il lavoro che il team dietro Final Fantasy XIV sta svolgendo sul proprio titolo è innegabile: l‘MMO di uno dei brand più amati da amanti e non dei JRPG ha una profondità tecnica, storica e contenutistica che fa invidia a produzioni ben più grandi e famose.

L’hype dietro quest’ultima espansione non è alto solo perché è stata più volte rimandata a causa del Covid-19, ma anche perché è la conclusione del ciclo narrativo relativo a Hydaelyn-Zodiark.

L’espansione è inclusa per tutti coloro che hanno acquistato Final Fantasy XIV: Complete Edition, mentre per tutti gli altri niente panico: è acquistabile in versione stand-alone.

 

Che ne pensate dei titoli proposti? Quali acquisterete? Ditecelo nei commenti!

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!