Lightyear ecco il primo trailer rilasciato dalla Pixar

Il primo trailer di Lightyear porta il nostro protagonista verso l’infinito ed oltre con il film spinoff della Pixar.

La Pixar ha pubblicato il primo trailer di Lightyear , lo spinoff di Toy Story incentrato sull’astronauta nell’universo che ha ispirato il personaggio di Buzz Lightyear. Lightyear segna il primo film spin-off per Pixar, e mentre la Disney ha mostrato un rapido assaggio di Lightyear al Disney Investor Event dello scorso anno, questa è la prima volta che vediamo un filmato da allora.

Al Disney Investor Day, Pete Docter , il direttore creativo della Pixar, ha dichiarato:

Quando abbiamo creato il primo Toy Story, abbiamo progettato Buzz Lightyear con l’idea che fosse un giocattolo basato su un personaggio davvero interessante di un film di successo epico. Bene, dopo tutti questi anni, abbiamo deciso di fare quel film.

Lightyear viene dal regista Angus MacLane, che in precedenza ha diretto i cortometraggi Pixar BURN-ESmall Fry e lo speciale televisivo Toy Story of Terror! MacLane ha anche co-diretto Alla ricerca di Dory con Andrew Stanton.

Lightyear trailer
Buzz Lightyear

Poiché Lightyear si concentrerà sul personaggio su cui si basa Buzz Lightyear, a differenza del giocattolo Buzz Lightyear, questo nuovo personaggio sarà doppiato da Chris Evans invece di Tim Allen . Parlando del suo casting nel ruolo, Evans ha detto su Instagram :

“Fidati di me quando dico che sanno DAVVERO cosa stanno facendo laggiù. Questo sarà speciale e non calpesta una sola cosa. Non riesco nemmeno a esprimere a parole la mia eccitazione. Sorrido ogni volta che ci penso.”

Toy Story è nato come primo lungometraggio della Pixar nel 1995 e Toy Story 2 è stato il primo sequel della Pixar. Toy Story 3 del 2010 ha concluso la trilogia originale con un addio ad Andy, il proprietario dei personaggi giocattolo, mentre Toy Story 4 del 2019 è stato più un addio per Woody. Se la Pixar ha dimostrato una cosa nel corso dei decenni, è che Toy Story è uno dei loro franchise di maggior successo e amati, e che non avrebbero fatto questo spin-off se l’azienda non avesse una grande idea per l’adorato personaggio di Buzz Lightyear.

Scoprite le altre news QUI

Marco Salati
Scrive come tesi di laurea “ Il cinema nella mente” perché per lui la relazione tra cinema e psicologia è tutto. Ama vivere nel sogno, o semplicemente far vivere i suoi di sogni, purché questi vengano vissuti in maniera personale. Non dimentica mai che “In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno” e in quel viaggio cosi folle “ Perdersi è meraviglioso”.