Il primo hotfix di Back 4 Blood riduce la comparsa di zombie speciali

Back 4 Blood è sul mercato da ormai qualche giorno e Turtle Rock si sta già impegnando ad ascoltare le lamentele dei fans e a risolvere, di conseguenza, alcuni tra i problemi più segnalati. Nello specifico, sembrerebbe che ci sia un “leggero sovraffollamento” di zombie speciali

Il primo hotifix di Back 4 Blood, rilasciato la scorsa notte, fissa come obiettivo la diminuzione dello spawn di questi zombie e migliora alcuni elementi della modalità PvP.

I giocatori lamentavano infatti di essere letteralmente sommersi dagli zombie speciali quasi ad inizio campagna e, ovviamente, questo faceva alzare drasticamente la difficoltà del gioco fin dai primissimi minuti in-game.

L’hotfix riduce quindi lo spawn in tutti i livelli di difficoltà.

“Questo è un tentativo di rispondere alle preoccupazioni di alcuni giocatori, che ci hanno evidenziato le loro difficoltà” ha dichiarato lo sviluppatore.

Gli altri cambiamenti introdotti riguardano, per la maggior aprte, dei bilanciamenti alla campagna. Di seguito nel dettaglio l’hotfix di Back 4 Blood dal sito web ufficiale:

Server, Hotfix di Back 4 Blood :

  • Campagna :  questo è un tentativo di affrontare alcune delle preoccupazioni relative alle sfide presentate da alcune difficoltà.
    • Il tasso di generazione speciale in roaming è diminuito a tutte le difficoltà
    • Tassi di guadagno dei punti rifornimento modificati per Blue Dog Hollow: The Sound of Thunder per tenere meglio conto delle ripetizioni di livello
  • Sciame :  modifiche apportate in risposta a ciò che abbiamo osservato con le partite Sciame.
    • Salute massima dei lividi ridotta a 800 da 850
    • Danni dei Bruiser ridotti a 15 da 20
    • Bruiser Burst delay a 3 da 2.65
    • Moltiplicatore del punto debole di Bruiser aumentato a 1.65 da 1.5
    • Danni del tallboy aumentati a 20 da 15
    • Hocker Velocità del proiettile a 2500 da 3000
    • Tempo di recupero del proiettile Hocker a 7 da 6
    • La diffusione del proiettile Stinger è stata ridotta a 20 da 30
    • Velocità del proiettile pungiglione aumentata a 5500 da 5000

A proposito del gioco:

Scegli tra 8 Sterminatori personalizzabili e una vasta gamma di armi e oggetti letali. Studia delle strategie efficaci contro un nemico in continua evoluzione, determinato a distruggere l’intera umanità.

Fatti strada combattendo attraverso un mondo pericoloso e dinamico, in una campagna cooperativa a 4 giocatori.

Chiunque tu decida di essere, avrai a disposizione in ogni caso armi, abilità e mosse speciali uniche che rendono il sistema di gioco sempre originale, entusiasmante e divertente.

Fateci sapere che ne pensate di Back 4 Blood!

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!