Pokémon Legends: Arceus non sarà open world… contro ogni aspettativa

Fin dai primissimi trailer di Pokémon Legends: Arceus, i fans si aspettavano che il prossimo capitolo di uno degli storici brand di Nintendo fosse open world, soprattutto viste le apparenti possibilità di roaming visibili nei video mostrati: ebbene, ci sbagliavamo.

The Pokémon Company, ai microfoni di Kotaku, ha specificato infatti diversamente:

“In Pokémon Legends: Arceus, il villaggio di Giubilopoli fungerà da hub centrale per le missioni. Dopo averne ricevuta una, i giocatori usciranno dal villaggio per esplorare l’area di riferimento all’interno della regione di Hisui; una volta terminato l’incarico, torneranno all’hub per accettarne un altro.”

Sembra proprio che la natura di Pokémon Legends: Arceus si avvicini più ad una formula alla Monster Hunter rispetto a quella dei predecessori: se osserviamo bene i trailer presentati, le aree offerte al giocatore sono abbastanza neutre, ricche di Pokémon abbastanza mirati, come se Game Freak non si fosse impegnata più di tanto nella diversificazione, necessaria invece nei capitoli precedenti usciti su Nintendo Switch.

Questa novità potrebbe far storcere il naso ad alcuni utenti, ma è pur sempre un cambiamento alla struttura classica del brand: bisognerà capire se sarà un cambiamento positivo o meno.

Pokémon Legends: Arceus uscirà il 28 Gennaio 2022 in esclusiva su Nintendo Switch.

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!