Nintendo combatte il Joy-Con drift con Nintendo Switch OLED: ecco la novità

A pochi giorni dal lancio del nuovo modello della portatile-ibrida di casa Nintendo, Nintendo Switch OLED, un’importante novità sembrerebbe contrastare uno dei problemi più fastidiosi riscontrati sulla macchina da gioco della grande N: il Joy-Con drift.

Gli ultimi modelli di Joy-Con rilasciati sul mercato avevano già implementato una nuova tecnologia per arginare la problematica e la stessa sembrerebbe essere inclusa anche all’interno del modello OLED.

Un’intervista a Toru Yamashita, ai microfoni di Nintendo Life, ha permesso di fare chiarezza sulla questione:

Avevamo accennato che le specifiche dei controller Joy-Con non fossero cambiate, nel senso che non avevamo aggiunto nuove feature, come ad esempio dei nuovi pulsanti. Gli analogici dei controller inclusi con Nintendo Switch modello OLED sono l’ultima versione, con tutti i miglioramenti del caso“.

Nintendo Switch OLED non è poi l’unica che ha implementato i nuovi analogici, seguita a ruota dalle versioni Lite, dal modello rilasciato nel 2019 e dai Pro Controller.

Nintendo ha effettuato diversi test prima del rilascio e, sebbene non abbia specificato di aver risolto il problema del drifting, la speranza è quella:

Gli analogici rilasciati al lancio avevano completato il test di affidabilità di Nintendo usando lo stesso criterio sfruttato per gli analogici del Wii U GamePad, ovvero applicando pressione costante e roteando in diversi direzioni. Dato che cerchiamo costantemente di migliorare le componenti delle nostre console, abbiamo analizzato i controller Joy-Con utilizzati dai consumatori e abbiamo ripetutamente migliorato la resistenza all’usura e la durabilità degli stessi“.

In poche parole, acquistando Nintendo Switch OLED non si dovrebbe incorrere più nella problematica relativa al drifting.

Fateci sapere, possessori di OLED, se questa stima corrisponde a verità!
Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!