Finalmente disponibile Innistrad: Caccia di Mezzanotte

È arrivata la nuova espansione di Magic The Gathering, Innistrad: Caccia di Mezzanotte.

Dopo la release su Magic Arena arriva anche in formato cartaceo l’attesissima espansione che riporta i giocatori su Innistrad, ma questa volta con qualche novità. Questa espansione è incentrata molto sui lupi mannari, d’altronde l’immagine di copertina lo dimostra, ed è legata al “Festival del Raccolto”. Questo Festival vedrà umani e warlock impegnati in un rituale che servirà a mantenere l’equilibrio su tutta Innistrad.
Attenzione però, come recita il motto di Casa Stark “Winter is coming”, qui però l’oscurità sta arrivando.

In Caccia di Mezzanotte sono introdotte alcune nuove meccaniche, andiamo a scoprirle assieme:

  • Diurno/Notturno: questa meccanica vede il ritorno delle carte bifronte, in particolare i mannari. Ecco quindi che si presenza il giorno e la notte, ma come funziona? Le carte mannari hanno due fronti, uno diurno ed uno notturno; all’inizio della partita non è nè giorno tanto meno notte. Le due condizioni si alternano in base alle carte che vengono giocate, ad esempio “Canaglia della Taverna” ha un effetto che afferma: “Se un giocatore non lancia magie durante il suo turno, diventa notte nel turno successivo”.
    Se è giorno, ogni carta bifronte entrerà in campo dal lato “Diurno”, se notte ogni carta entrerà dal latto “Notturno”. L’alternanza di giorno e notte è semplice: se quando inizia un turno è giorno e il giocatore attivo nel turno precedente non ha lanciato una magia nell’ultimo turno, diventa notte; invece se all’inizio del turno è notte ed il giocatore attivo del turno precedente ha lanciato due o più magie nell’ultimo turno, diventa giorno. Siete confusi? Nessun problema, in molte buste d’espansione troverete una carta guida che vi aiuterà con questa nuova meccanica.
    Ancora non vi è chiara la meccanica? Eccovi un video che sicuramente vi aiuterà.

 

  • Disturbare: le carte bifronte non si fermano solo ai diurno/notturno. Alcune carte bifronte si trasformano nel cimitero. D’altronde lo avevamo detto: l’oscurità sta arrivando. Prendiamo per esempio la carta “Pescatore dell’Esca”, quando si trova nel cimitero è possibile attivare l’abilità disturbare per poter usufruire del suo lato posteriore. A differenza delle carte diurno/notturno che hanno un’attivazione “passiva” queste sono attive. In questo modo potrai mettere in pila il “Vagabondo degli Ami Infestati” che non ha un costo in mana normale, ma quello pari al costo di disturbare. Le carte con disturbare hanno un’abilità che invece di essere mandate al cimitero vengono esiliate. Come per la meccanica precedente eccovi le immagini della carta ed un video esplicativo.

  • Congrega: come dice il nome stesso, congrega è una meccanica che riguarda più carte; nello specifico carte che, sul campo, hanno forza diversa però per attivare questo effetto devono essere tre o più creature. Confuso? Beh potrei capirlo. Ti faccio un esempio, una creatura 1/1, una 3/1 ed una 4/6 hanno tre forze diverse (Rispettivamente 1, 3 e 4). Gli effetti possono essere innescati in maniera passiva o in maniera attiva.

Insomma, Caccia di Mezzanotte con l’arrivo di lupi mannari, warlock, zombie, carte bifronte e nuove meccaniche offrirà l’esperienza di terrore massima per i giocatori. Chi ha già provato la versione digitale non può sicuramente farsi sfuggire anche quella cartacea, gli artwork sono veramente sublimi.

Innistrad: Caccia di Mezzanotte si presenta ai giocatori, anche novizi, con 6 set piuttosto interessanti:

  • Gli immancabili Deck Commander Undead Unleashed e Coven Counters che contengono 99 carte + 1 carta speciale, 1 Premium Commander, 10 token bifronte, 1 life tracker, 1 deck box, 1 checklist.
  • I mazzi precomposti bianco, blu, nero, rosso, lupi mannari e verde.
  • I pacchetti di espansione classici.
  • I pacchetti di espansione per i collezionisti qualora avessi voglia di avere delle carte senza bordi con illustrazioni su tutta la carta. Carte per veri e propri collezionisti, non adatte al gioco.
  • Il bundle che contiene 8 pacchetti, 20 terre base foil, 20 terre base non foil, 1 dado Spindown oversized a 20 facce, 1 carta promo foil ed una scatola per contenere tutta la vostra collezione.
Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il rispetto tra i più famelici mangiatori d'Italia.