Diablo II: Resurrected – Consigli per creare una squadra in co-op

Migliora le tue abilità e preparati ad affrontare i Burning Hells in Diablo II Resurrected!

Dal PlayStationBlog alcuni utili consigli per giocare a Diablo II Resurrected come ad esempio l’aumento del danno, la combinazione di tipi di danno, grazie ad alcune build da testare in co-op.

Sogni di evocare una sfilza di servitori scheletrici per sciamare i tuoi nemici mentre i tuoi compagni evocano torrenti di fuoco e fulmini accanto a te? Sei una persona a cui piace collaborare con gli altri per creare più caos possibile? In Diablo II: Resurrected, puoi sconfiggere i servitori dei Burning Hells con un massimo di otto giocatori nella modalità di gioco cooperativa, che ti consente di costruire efficacemente il tuo esercito che provoca il caos. Ma, con sette classi e 210 abilità tra cui scegliere, la prospettiva di creare un party perfetto con cui addentrarsi nelle profondità di Sanctuary potrebbe sembrare scoraggiante. Non sai cosa portare? Ti abbiamo coperto.

Ogni composizione suggerita può essere utilizzata per feste di 2, 3, 4 o più. Tieni presente che le possibili build di seguito sono solo un esempio delle numerose combinazioni multiplayer tra cui puoi scegliere: alla fine, è importante dare sempre la priorità al tuo divertimento e provare nuove classi e abilità che ti interessano.

Continua a leggere e inizia in Diablo II: Resurrected co-op testando alcune delle build di seguito:

Aumento del danno

Stai cercando di creare una carneficina ad alto numero di ottani? Prova alcune build unidirezionale che aumentano i danniLa base di ogni build è semplice: associare una classe che fornisce l’amplificazione del danno con qualsiasi altra classe costruita per causare un grave massacro. Anche se il potenziatore del danno non riceverà alcun miglioramento da solo, potranno raccogliere i premi accumulati dai loro compagni mentre si fanno strada attraverso orde di progenie infernale.

Esistono numerosi modi per creare una festa attorno all’amplificazione del danno, quindi non esitare a sperimentare abilità diverse e a capire cosa funziona meglio per la tua band. Ecco un concetto di composizione da provare:

Danno elementale

Combina un Paladino con l’abilità Convinzione o un Negromante con l’abilità Resistenza Inferiore con qualsiasi Strega, un’Amazzone specializzata in Javelin o un Assassino specializzato in Trappole.

Conviction è un’abilità dell’Aura offensiva per il Paladino. Può essere usato per abbassare la resistenza al fuoco, al freddo e al fulmine dei mostri vicini, consentendo al Paladino e ai suoi partner di sfondare la maggior parte delle immunità elementali, tranne l’immunità al veleno. Allo stesso modo, l’abilità Resistenza inferiore del Negromante fa in modo che qualsiasi attacco elementale infligga più danni ai mostri maledetti, aumentando la suscettibilità dei nemici a tutte le magie elementali, incluso il veleno.

Ognuno di questi può essere abbinato a un numero qualsiasi di classi specializzate nei danni elementali. Dal momento che la Strega è specializzata esclusivamente nella magia elementale, è la candidata ideale per accoppiarsi con il tuo Paladino o Negromante, ma è tutt’altro che l’ unica. Altre classi che puoi portare con te includono un’amazzone che usa i giavellotti e un assassino che usa le trappole. L’Amazzone che brandisce il giavellotto è una leale infligge danni che può utilizzare abilità come Lightning Fury, rendendola una scelta potente per qualsiasi gruppo. Per l’Assassino, l’albero delle trappole ha potenti abilità come Lightning Sentry che si combinano bene con altre classi in modalità cooperativa.

Combinazione di tipi di danno

Se stai cercando un modo estremamente versatile per creare una festa, prova a inserire una varietà di classi in cui ogni membro è specializzato per infliggere un diverso tipo di danno. Combinando gli specialisti dei danni elementali con gli specialisti dei danni fisici, sarai in grado di coprire le tue basi e affrontare i nemici con diverse immunità che incontrerai nelle tue avventure.

Rivendicatori di danni fisici

Barbari specializzati nelle abilità Turbine o Frenesia, un Paladino con l’abilità Fanatismo, un Druido che usa Cuore di Wolverine o un Negromante con la maggior parte dei loro punti abilità riversati in Alza Scheletro e Maestria Scheletro sono alcuni validi candidati da considerare di aggiungere al tuo gruppo per gravi danni fisici.

Considera l’aggiunta di personaggi in grado di infliggere diversi tipi di danni elementali al tuo gruppo, specialmente se stai correndo con un gruppo di quattro o più, per gestire facilmente le resistenze ai danni nemici. Il danno elementale si manifesta in quattro diverse forme: fuoco, freddo, fulmine e veleno. Molte classi in Diablo II: Resurrected possono infliggere danni elementali a seconda delle abilità sceltesperimenta diverse build e prova ogni talento per vedere cosa funziona meglio per te e il tuo gruppo man mano che avanzi.

  • Per i danni da fuoco, considera di portare con te una Strega che utilizza incantesimi di fuoco, un Druido con ampi punti abilità negli incantesimi del fuoco dell’Albero Elementale, un Assassino con la trappola della Scia di Fuoco, un’Amazzone che brandisce l’arco, un Paladino con l’abilità Fuoco Sacro, o un Negromante con un Golem di fuoco.
  • Puoi ghiacciare i tuoi nemici con una Strega che brandisce incantesimi di freddo, la Freccia Congelante dell’Amazzone, l’abilità Congelamento Sacro del Paladino, un Druido che usa Arctic Blast o le Lame di Ghiaccio dell’Assassino.
  • Se hai bisogno di un piccolo fulmine, l’abilità Furia del fulmine dell’Amazzone, la trappola della sentinella del fulmine dell’assassino, lo shock sacro del paladino e una maga che usa gli incantesimi fulmine sono buone scelte a cui pensare per alcuni danni scioccanti.
  • Infine, se sei interessato a infliggere un danno da veleno decente, dai un’occhiata all’abilità Rabbia del Druido, Veleno dell’Assassino, Albero delle abilità Veleno e Osso del Negromante, o Giavellotto velenoso dell’Amazzonia e Giavellotto della peste.

Non esitare a sperimentare diverse build di abilità o a ricercare altre composizioni di feste popolari mentre continui i tuoi sforzi in cooperativa! Ogni classe apporta qualcosa di unico alla tua esperienza di Diablo II: Resurrected e capire come le composizioni insolite si intrecciano tra loro è una delle tante gioie del multiplayer.

Sarai in grado di fare gruppo con gli amici quando Diablo II: Resurrected uscirà il 23 settembre. Vivi una storia epica che si svolge in cinque atti distinti e fatti strada attraverso orde di bestie infernali e abomini non morti mentre scopri il destino del Prime mali.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”