Capcom – Pubblica i cofanetti di “Resident Evil” per il 25° anniversario!

I cofanetti di Resident Evil per il 25° anniversario usciranno a novembre in Giappone.

 

Capcom ha appena annunciato i cofanetti della serie per celebrare il 25° anniversario di  Resident Evil. La raccolta di tre cofanetti “Biohazard Episode Selection” uscirà in Giappone il 25 novembre. Queste raccolte includeranno i principali giochi di Resident Evil per PlayStation 4 e ogni cofanetto dovrebbe costare circa $ 55 (50 euro). Non si sa ancora se la raccolta arriverà anche in occidente.

Ogni set di raccolte si basa su diversi capitoli della trama di Resident Evil. Il primo set si intitola “Fall of Umbrella” e si concentrerà esclusivamente sugli eventi dei primi tre giochi. Conterrà la versione rimasterizzata in HD Resident Evil e Resident Evil 0, insieme ai recenti remake di Resident Evil 2 e 3.
“Threat of Bioterrorism”, il secondo volume, seguirà i membri della BSAA e la loro missione di sradicare ciò che resta della Umbrella Corporation in tutto il mondo. Infine, il terzo volume dovrebbe seguire gli eventi più recenti della serie“Episode of Ethan Winters” includerà Resident Evil 7 Biohazard Gold Edition e l’ultimo capitolo della serie, Resident Evil: Village. Un codice prodotto per RE: Verse, il gioco multiplayer in arrivo nel 2022, sarà incluso insieme a 13 cartoline con personaggi diversi.
Inoltre, a seconda di dove vengono acquistate le collezioni, anche gli sfondi digitali potrebbero essere inclusi come bonus. Alcuni presentano un layout ordinato in stile bacheca con varie immagini di personaggi di ciascun volume raffigurato; tuttavia, è necessario acquistare tramite Amazon Japan per accedervi.

Un trailer ha accompagnato l’annuncio e ha fornito uno sguardo più da vicino a ciò che i fan possono aspettarsi da tutte e tre le collezioni. Se siete curiosi date un’occhiata al trailer in alto all’articolo.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”