Death Stranding Director’s Cut – Disponibile il nuovo trailer

In attesa dell’imminente uscita di Death Stranding Director’s Cut, è stato rilasciato un nuovissimo trailer che è stato montato da Hideo Kojima.

Impostato sulla canzone “Goliath” di Woodkid, il trailer di Death Stranding Director’s Cut di quasi cinque minuti mostra molti eventi della narrativa del gioco e alcune delle nuove funzionalità che sono state presentate durante l’ Opening Night Live alla Gamescom 2021. C’era anche una ripresa di un cospicuo liquido rosso che veniva iniettato in una provetta. Grazie a una serie di tweet di Kojima, ora sappiamo che questa è “urina di sangue” di Sam. “Quell’arma è la più potente per BT. C’è un sacrificio da fare per far uscire l’urina del sangue”, ha detto Kojima. Ha anche detto “scusa se stai mangiando” quando ha fatto riferimento all’urina del sangue.. In un altro tweet sul trailer, Kojima ha fornito alcune informazioni sul processo creativo di mettere insieme il trailer e su come ha una connessione più grande con la storia di quanto si possa supporre.

Kojima spiega che mentre il trailer potrebbe durare più di 4 minuti e 40 secondi, è stato creato per rappresentare i tre minuti che Hartman trascorre alla ricerca della sua famiglia. Hartman è un personaggio importante in Death Stranding che si ferma costantemente e aggiorna il suo cuore a intervalli di tre minuti in modo che possa cercare le anime della sua famiglia quando è morto e il suo spirito va in una delle spiagge che esistono nel mondo. Il trailer termina mostrando tutta la nuova musica che verrà aggiunta anche a questa edizione del gioco. Questi includono due canzoni di Woodkid, “Path” degli Apocalyptica, tre canzoni di Biting Elbows, la band di Ilya Naishuller , regista di Hardcore Henry e Nobody , e “Flagile” di Midge Ure.

Il titolo di Director’s Cut è un po’ improprio, come ha fatto notare lo stesso Kojima. Il creatore di Metal Gear ha chiarito che la versione originale aveva tutti i contenuti che voleva includere e questa riedizione è un contenuto aggiunto piuttosto che rimetterci dentro cose. Insieme a blood urine (scusa se lo ripeto) e le nuove canzoni , i nuovi contenuti del gioco includeranno modifiche all’interfaccia utente, nuovi supporti di consegna, equipaggiamento, veicoli e armi, nuove missioni virtuali (no, non la missione virtuosa), nuove aree e missioni e “trame espanse”.

Death Stranding è stato originariamente pubblicato l’8 novembre 2019 e da allora ha venduto oltre 5 milioni di copie su PlayStation e PC. Death Stranding Director’s Cut uscirà il 24 settembre e sarà disponibile su PlayStation 5.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”