Cyberpunk 2077 – Con la patch 1.3 arrivano DLC gratuiti e tanto altro

CD PROJEKT RED ha annunciato oggi che la patch 1.3 di Cyberpunk 2077 è ora disponibile per il download su tutte le piattaforme.

La patch di Cyberpunk 2077 include una serie di miglioramenti e correzioni, sia in termini di stabilità che di prestazioni, volti a migliorare l’esperienza di gioco complessiva per tutti i giocatori. Le note sulla patch complete e dettagliate possono essere trovate in un articolo dedicato sul sito web ufficiale di Cyberpunk 2077.

La patch 1.3 include anche il primo pacchetto di contenuti aggiuntivi gratuiti per il titolo. Questi includono la nuovissima auto Archer Quartz “Bandit”, due nuove giacche per V da indossare in giro per Night City e un aspetto alternativo per il rockerboy Johnny Silverhand. Per saperne di più, tra cui come accedere a questi contenuti gratuiti nel gioco, visita questo sito web.

Nel corso del 2021 arriverà l’aggiornamento next-gen, sfruttando appieno la potenza delle console Xbox Series X|S e PlayStation 5. Questo aggiornamento sarà gratuito per tutti i possessori delle versioni Xbox One e PlayStation 4 di Cyberpunk 2077.

Per ulteriori informazioni sul gioco, segui Facebook, Twitter e visita cyberpunk.net.

A proposito del gioco:

Cyberpunk 2077 è un gioco di ruolo incentrato sulla narrazione ambientato nella più pericolosa e vibrante metropoli del futuro: Night City. Il gioco segue la storia di V, un cyberpunk in un mondo di guerrieri della strada cyberpotenziati, esperti netrunner e hacker corporativi. Marchio di fabbrica di CD PROJEKT RED, i giocatori dovranno affrontare decisioni difficili che influenzeranno pesantemente il corso del gioco. Vincitore di oltre 100 premi all’E3 2018, Cyberpunk 2077 è ambientato nello stesso universo del gioco di ruolo cartaceo di Cyberpunk 2020.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”