Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin – Arriva la guida per Rider alle prime armi

Per il lancio di Monster Hunter Stories 2, disponibile dal 9 luglio su Nintendo Switch, le principali Community Nintendo Italiane si sono unite per redigere una guida dedicata a tutti coloro che per la prima volta si avvicinano al mondo di Monster Hunter con questo nuovo titolo.

La serie Monster Hunter Stories ha segnato l’ingresso dei titoli di caccia targati Capcom nell’universo dei JRPG, con un forte focus sulla trama e un sistema di combattimento a turni stratificato e appagante (ricordando titoli come Pokémon, Final Fantasy o Dragon Quest). E dopo 4 anni dal lancio del primo titolo per Nintendo 3DS, Monster Hunter Stories 2 è arrivato ufficialmente su Nintendo Switch.

Mostri amici e non solo

La serie Monster Hunter ci ha sempre insegnato una cosa: se vedi un mostro, allora è ora di tirare fuori le armi e andare a caccia. In Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin la questione è simile, ma non del tutto.

Differentemente dalla serie principale, infatti, sarà molto importante non solo andare a caccia di mostri, ma riuscire anche a farseli amici, schiudendo le uova e arrivando quindi a comporre il nostro team di Monstie.

I Monstie ci seguiranno ovunque e diventeranno i nostri alleati più preziosi in ogni battaglia. Crescere i monstie è fondamentale, poiché come buon JRPG ognuno di loro ha debolezze e resistenze, nonché attacchi speciali unici.

La particolarità di Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin è la possibilità di cavalcare tantissimi Monstie, presi a piene mani dai mostri più classici del brand e riproposti con uno stile più cartoonesco. Insomma, chi non ha mai sognato di volare per la mappa di gioco in groppa al proprio Rathalos?

Ogni mostro possiede inoltre diverse modalità di esplorazione: nuotare, volare, arrampicarsi, rompere rocce, fino a caratteristiche totalmente uniche come chiamare mostri selvatici o localizzare più facilmente le tane dei mostri.

Nel primo capitolo per Nintendo 3DS abbiamo avuto la possibilità di portare con noi ben 67 Monstie, scelti tra un cast di assoluta eccellenza nonché tra i più amati della serie.

Nel secondo capitolo, in arrivo su Nintendo Switch, i Monstie salgono a 81 (in base al bestiario a disposizione nella versione demo), con alcune aggiunte celebri tra cui Kushala Daora e Bazelgeuse, su un totale di 121 mostri da combattere in tutto il gioco.

Tra i mostri più potenti a disposizione troviamo inoltre i Deviant, versioni alternative e potenziate dei mostri, nonché dotate di un design unico, provenienti direttamente da Monster Hunter Generations Ultimate.

Da QUI è possibile visualizzare la guida completa di “Monster Hunter Stories 2: Wings of Ruin – Guida per Rider alle prime armi”.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”