Flick Of Faith – Recensione – Dal Tenda Games

Gli Dei, divinità superiori tanto potenti quanto annoiati!?
Perché non organizzare un torneo a base di FLICK per farci adorare dai nostri profeti ?!!
Andiamo ad esaminare Flick Of Faith – Sfide Divine, grazie a Dal Tenda Games

Cosa c’è nella scatola ??

Un’esplosione totale di colore è quella che ci balza subito agli occhi non appena apriamo la scatola di Flick Of Faith, un tripudio di forme, colori e materiali. Un vero piacere per gli occhi.

Componentistica davvero molto basic ma di grande effetto quella di questo titolo, con le sue 54 pedine cilindriche in legno e precolorate, che simboleggiano i Profeti e i Templi pronti ad essere scagliati. Ultra leggere e levigate, atte ad avere meno attrito sul tabellone in neoprene che raffigura le 4 isole dei 4 Dei.

Vanno a completare la componentistica le 4 carte abilità degli Dei a doppia faccia, che ci permetteranno di avere un’abilità aggiuntiva durante la partita, dove vediamo raffigurati in modo caricaturale gli Dei di vari popoli.

Le 20 carte legge che determineranno l’andamento della partita modificandone le regole, I gettoni punti vittoria in vari tagli, il gettone primo giocatore ed un set di adesivi per i vari gettoni in legno da applicare per differenziare Templi  (dischi grandi)  Profeti (Dischi piccoli) e Templari (dischi medi) .
Inoltre troveremo i vari tiles in cartone delle abilità degli Dei, la riserva di scarto dei gettoni ed il tornado di centro mappa.

Con una componentistica del genere, come non aspettarsi un game-play basato sul divertimento e le risate?
Andiamo a vederne le regole.

Riscaldate le dita, pronti alle “schicchere” ??

In Flick Of Faith siamo Dei intenti a spingere (nel vero senso della parola) i Profeti a lodarci nelle loro rispettive isole mediante la costruzione di templi.
Come fare ??
Beh semplice, a forza di FLICK!!  Con la nostre dita e la nostra abilità dovremmo fare in modo di spingere i nostri Profeti (i dischi più piccoli) sulle 4 isole in modo tale da provare ad erigere TEMPLI. 
Maggiori saranno i Profeti e i Templi presenti sulle isole, più faremo punti. 

Posizionato il tabellone in modo tale che in ogni angolo vi sia un giocatore, distribuite le carte degli Dei con le rispettive abilità divine e date ad ogni giocatore 5 profeti e 4 templi.
Siamo pronti per partire.

Il gioco si svolge lungo l’arco di 4 generazioni. 

Ogni generazione si divide in 3 fasi.
Conciliazione
Missione
Adorazione

Nella fase conciliazione i giocatori mediante un pollice in SU o pollice in GIU’ voteranno una delle 2 leggi poste sul tavolo, che modificheranno le regole di quella generazione o dell’intera partita.

Nella fase missione successiva, invece, è tempo di schiccherare con l’indice i nostri Profeti (Dischi Piccoli) sulle 4 isole. A turno, lanciandoli dai rispettivi angoli con l’indice, dovremo far in modo che si fermino all’interno del confine delle isole in modo tale da avere la PRESENZA su quell’isola, ovvero l’isola con almeno un profeta. Se nel lancio riuscissimo ad entrare nella città dell’isola, potremmo costruire un Tempio (Dischi Grandi).  Il tempio ci fornirà un notevole aiuto per il  PREDOMINIO di quell’isola. Ovvero la somma di Templi e Profeti in quell’isola. Quando tutti i giocatori avranno terminato tutti i profeti da lanciare si passa all’ultima fase.

Nella fase adorazione, guadagneremo punti in base alla quantità di Presenze e Predomini sulle varie isole.
Più eventuali punti assegnati grazie alle carte legge.
Determinati i punti, si raccolgono tutti i Profeti ponendo fine ad una delle 4 generazioni.
I Templi, che rimangono sempre sulla mappa, sono pronti per la successiva generazione.

Semplicemente… divertente!

L’irrisoria durata di una partita, il set up rapido, le regole semplicissime e le meccaniche di gioco davvero adatte a tutti rendono Flick Of Faith un gioco per tutte le età e per tutte le persone che non  cercano nulla di impegnativo ma vogliono semplicemente passare una serata leggera, veloce e divertente con il proprio gruppo. Dopotutto ogni gioco basato sulle schicchere genera inevitabilmente risate e screzi tra giocatori che rendono la serata più viva.

Flick Of Faith è la prova pratica che nonostante una componentistica ridotta all’osso si possa comunque creare qualcosa di carino e dinamico per riempire la serata.

Lo consigliamo vivamente da giocare in 4 per l’inevitabile ma esilarante confusione che si viene a creare sul tappetino di gioco ma non perde vivacità e scala bene anche in 2 giocatori, per un testa a testa fino all’ultimo schicchero.

Flick of Faith lo trovate sullo shop DALTENDA insieme a 2 tessere Dei promo : Santa Claus e Veles

Per altri aggiornamenti su Giochi da tavolo e Giochi di Ruolo
Seguite le nostre pagine social

Instagram : QUI
Facebook : QUI

A presto
Mimmo

Domenico D'Angiolillo
Cosplayer, Boardgamer, Collezionista seriale di figure e miniature... Ma ha anche dei difetti… Mimmo, nasce in una galassia lontana lont... ah no...!! Appassionato di fumetti, serie tv, ma soprattutto di giochi da tavolo, considera i suoi boardgames non solo semplici giochi ma viaggi, avventure. Viaggi che lo hanno portato a girare l’Europa a caccia dei migliori giochi da tavolo e giochi di ruolo sempre nuovi scovati alle fiere del fumetto che frequenta. Parte pensando che il bello di un viaggio o di una partita non è la destinazione o la vittoria, ma come ci si arriva.