Foooty – La Palla Tascabile – Recensione – CreativaMente

Quando ci stiamo per avvicinare alla finale di questi Europei 2021, con la nostra Italia che affronterà l’Inghilterra, ecco che la passione per il grande giuoco del calcio, sopita dopo un tristissimo anno pandemico, ricomincia a fare capolino nei cuori di ogni italiano, ed allora quale miglior momento per parlarvi di Fo0oty, la palla tascabile? 

Grazie a CreativaMente è giunta in italia Fo0oty, la palla che puoi portare anche in una tasca!

Parliamo di un prodotto che, mediante pezzi in 2D brevettati, realizzati in plastica colorata, porta alla creazione di oggetti in 3D, da un classico pallone sferico ad una palla da rugby, passando per cuori, aeroplani, torri, cappelli e tanto altro.

Un modulo classico è composto da 10 pezzi con agganci brevettati ad asola, un elastico e la scatola con le istruzioni.

Il prodotto è in vendita nelle colorazioni: arancione, bianco, blu, fucsia, giallo, nero, verde e rosso.

Abbiamo avuto il piacere di ricevere da CreativaMente un modello rosso, e ci siamo subito cimentati con la costruzione della palla da calcio.

Le istruzioni sono basilari, ma tutto è correlato all’estrema facilità con cui il montaggio avviene, mediante un sistema di asole e ganci da incastrare tra loro. A tale scopo sul web è presente l’utilissimo video che spiega brevemente la tecnica per il montaggio.

Il video vi mostra la semplicità del meccanismo di aggancio… Dopo un paio di tentativi esplorativi riuscirete in pochi secondi ad assemblare la vostra palla, ma come detto in precedenza non c’è spazio solo per palle e palloni, ma anche per tantissime figure creative e stimolanti di cui trovate una miriade di esempi sul CANALE YOUTUBE DEDICATO.

Il materiale appare elastico, leggerissimo, ma dà allo stesso tempo, una strana sensazione di solidità e nonostante le prove di montaggio e rismontaggio, con (soprattutto all’inizio) una tecnica non sopraffina, non abbiamo mai avuto l’impressione che uno dei pezzi sia mai stato sul punto di rompersi, anche stressandoli molto.

Dal punto di vista della praticità il prodotto non si discute, con una portabilità estrema che consente di tirare fuori dalla tasca di un jeans il pallone.

Le dimensioni della palla sferica, utilizzando 9 tessere su 10 del kit (come da manuale) non sono generose, non aspettatevi un Super Santos insomma, ma più un Super Tele sgonfio, la palla in compenso è leggerissima, ha comunque un discreto rimbalzo (ovviamente inferiore a quello di un reale pallone da calcio), e forse può essere ideale nella fase della vita in cui si gioca in casa a pallone… Di sicuro i danni a cose e persone sarebbero enormemente ridotti!

Buono anche come prodotto da vacanza, per non dover portare troppe cose, ci si può divertire un po’ con il minimo sforzo.

La cosa che forse è penalizzante è il feedback restituito dalla palla, che non la rende simile ad una vera palla da calcio, risultando forse un filo indigesta dopo i 10/12 anni di età, fascia in cui si comincia a chiedere a gran voce un pallone vero, ma resta un dispositivo d’emergenza adatto a tutti e poi, con la possibilità di creare tante altre cose sarebbe stupido fossilizzarsi solo sul feedback della palla.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito di CreativaMente

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”