Bugs Bunny e Lebron James diventano Batman e Robin

Space Jam: A New Legacy ha pubblicato una clip di LeBron James e Bugs Bunny che si trasformano in Batman & Robin tramite il serververse virtuale DC.

Space Jam: A New Legacy Batman e Robin
Space Jam: A New Legacy

Una nuova clip dall’imminente Space Jam: A New Legacy della Warner Bros. presenta LeBron James e Bugs Bunny che si trasformano nell’iconico duo di Batman e Robin. Il tanto atteso sequel  gioca molto nel concetto di serververse digitale. James e il suo figlio immaginario Dom (Cedric Joe) vengono trascinati nell’universo virtuale della Warner Bros. da un’intelligenza artificiale canaglia. Sono costretti a unirsi al gruppo tradizionalmente indisciplinato dei Looney Tunes per sconfiggere AI-G Rhythm (Don Cheadle) e la sua Goon Squad in una partita di basket ad alto rischio.

Curioso di scoprire le ultime su TOP GUN 2, clicca QUI

Space Jam: A New Legacy il progetto

Il sequel di Space Jam del 1996 ha richiesto decenni di lavoro. James si è unito al progetto nel 2014, promettendo di dare una svolta incentrata sulla famiglia alla storia del basket, che è un passaggio dall’originale di Michael Jordan. A New Legacy conterrà vari stili di animazione, versioni digitalizzate di star reali dell’NBA e della WNBA e persino un cameo di Jordan. E la Warner Bros. si sta finalmente preparando a far uscire il film nelle sale e su HBO Max il 16 luglio (data Americana).

Dato il formato della realtà virtuale, i registi hanno deciso di presentare la banda originale dei Looney Tunes e di inserirli in varie ambientazioni dalla vasta libreria della Warner Bros. L’ account YouTube della DC Comics ha rilasciato un nuovo teaser che mostra James e Bugs Bunny che ricevono il trattamento Batman & Robin. Tranne per lo shock (e l’orrore) di James, assume il ruolo di Robin nella vivace metropoli. “Siamo nel mondo DC, dottore, e dove ci sono problemi, ci sono supereroi”, dice Bugs Bunny mentre naviga sulla Batmobile bunnificata.

Alcuni crossover nei franchise più leggendari di tutti i tempi

I realizzatori hanno dichiarato che Space Jam: A New Legacy  catapulterà James e la sua squadra nei mondi di  The Matrix, Mad Max, Austin Powers, e altro ancora. È difficile per alcuni film crossover al giorno d’oggi sentirsi genuini. Ma con  la storia incentrata sulla tecnologia di A New Legacy, la Warner Bros. può aggiungere senza problemi elementi dai vari universi cinematografici. Come se LeBron James ricreato a tema Looney Tunes non fosse abbastanza, ora i fan vedranno il suo personaggio entrare in alcuni dei franchise più leggendari di tutti i tempi.

Usare il mondo virtuale DC per fare così tanti riferimenti è una mossa intelligente da parte della Warner Bros., utilizzando principalmente il tanto atteso sequel di Space Jam come veicolo. Non solo offre l’opportunità a Space Jam di aumentare i suoi riferimenti culturali, ma collega anche alcuni dei vecchi film dello studio disponibili su HBO Max. E la Warner Bros. si sta preparando per un quarto film Matrix e un altro film della serie Mad Max, quindi è pubblicità gratuita per le prossime uscite. Dimostra anche che Space Jam: A New Legacy non farà affidamento sui soli riferimenti del film originale del 1996.

Scopri tutte le nostre recensioni dei film QUI
Marco Salati
Scrive come tesi di laurea “ Il cinema nella mente” perché per lui la relazione tra cinema e psicologia è tutto. Ama vivere nel sogno, o semplicemente far vivere i suoi di sogni, purché questi vengano vissuti in maniera personale. Non dimentica mai che “In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno” e in quel viaggio cosi folle “ Perdersi è meraviglioso”.