Buon compleanno a Vincent Price, Christopher Lee e Peter Cushing!

Tre grandi attori del cinema horror di tutti i tempi. E non solo. Tre grandi amici, con carriere straordinarie e vite straordinarie.

Noi di Nerdream non potevamo non ricordare questi tre loschi figuri che hanno interpretato tanti cattivi della storia del cinema.

Vincent Price e Christopher Lee condividevano lo stesso compleanno, il 27 maggio, Peter Cushing invece era nato il giorno prima 26 maggio.

Non solo. Il Compleanno di Lee, per l’appunto uno dei più grandi interpreti nella settima arte di Dracula, cade nel Dracula Day, che si festeggia ormai in tutto il mondo proprio oggi, il 27 maggio. Data che celebra la data di uscita del romanzo di Bram Stoker, il 27 maggio 1897.

Lee oltre ad essere stato il famoso conte vampiro  in molti film e la cui carriera da attore comincia nel 1946, ha interpretato anche uno dei migliori cattivi del franchising di 007, Scaramanga, in Agente 007 – L’uomo dalla pistola d’oro (1974).

Il suo primo Dracula risale invece al 1958 nel film omonimo di Terence Fisher. E come non ricordarlo nel ruolo della mummia nel remake La mummia del 1959, sempre per la regia di Fisher? O nel ruolo di Sherlock Holmes in Sherlock Holmes – La valle del terrore nel 1962?

Alla fine degli anni ’90 senza aver mai smesso di lavorare e di pubblicare anche album hard rock come cantante, Lee conosce una nuova era di successo, prima come interprete in alcuni film di Tim Burton come Il mistero di Sleepy Hollow e poi interpretando prima nel 2001 il terribile mago Saruman nel primo episodio de Il signore degli anelli e l’hanno successivo il conte Dooku nel secondo episodio della trilogia prequel di Star Wars. Serve altro?

Non tutti sanno che Lee aveva origine emiliane. Ha assistito all’ultima decapitazione in Francia all’età di 17 anni (eh si la morte per decapitazione nel 1939 in Francia era ancora possibile). Era cugino del romanziere Ian Fleming, che ideò James Bond ed era… l’unico membro del cast de Il Signore degli anelli, ad aver conosciuto J.R.R. Tolkien … di persona!

Altro grande attore interprete di magnifici cattivi e legato anche lui alla saga di Star Wars… Peter Cushing.

Nel 1977 interpreta uno dei grandi cattivi della saga nel primo episodio: Il Grand Moff Tarkin. E Cushing “lo sta interpretando” ancora oggi!.. dando le sue sembianze a Tarkin nel cartoon The Bad Batch su Disney+ (che è un seguito ideale di Clone wars)!

Ma torniamo indietro… Cushing nel 1958 aveva interpretato un film importante insieme a Lee ma contrapponendosi a lui! Eh si perchè se Lee è Dracula, Cushing è il Dottor Van Helsing, sempre nel Dracula del l 1958 di Terence Fisher. Ma a sua volta Cushing, come Lee, ha interpretato il personaggio di Sherlock Holmes nella serie tv degli anni ’60. Quanti incroci queste vite straordinarie! Pensate… E poi ancora il Barone Frankenstein e molti altri personaggi incredibili del cinema.

E Poi Vincent Price.

Certo la nostra generazione (i nati negli anni ’80 come me) lo ricordano per il suo ultimo film, Edward mani di forbice, dove interpreta l’inventore di Edward. Possiamo scordarci forse la scena della sua morte all’inizio del film?

Ma Price, che era un attore mirabile dalla dizione perfetta è stato, come Lee e Cushing una vera icona pop. Ricordate la voce di Thriller di Michael Jackson che introduce e chiude il pezzo con quella terribile risata horror? Sempre Vincent Price.

E la voce che narra il cortometraggio animato di Tim Burton del 1982 dal titolo (appunto) Vincent? Sempre lui. E il cattivo dal nome Egghead nella serie tv Batman degli anni ’60? Sempre Price.

Ma a mio avviso il capolavoro recitativo e interpretativo su tutti i fronti Price lo tocca con Oscar insanguinato che è solo il più perfetto di una lunga serie di film con Prince che potemmo definire “revenge movie”.

In queste pellicole Prince torna per vendicarsi dopo aver subito dei torti e piano piano… tutti i suoi vecchi nemici vengono uccisi. In Oscar insanguinato, titolo originale Theater of Blood, Edward Lionheart si vendica con i suoi detrattori, critici teatrali che non gli hanno assegnato un premio come miglior attore, uccidendoli nello stesso modo in cui muoiono i personaggi delle tragedie di Shakespeare. Assurdo piccolo cult del 1973. Correte a vederlo!

Potrei scrivere tanto ancora su questi tre loschi figuri. Ma che dire… Vincent Price, Christopher Lee e Peter Cushing! Non vi basta?

Buon compleanno, dall’aldilà! Ci mancate!

 

Stefano Chianucci

Stefano Chianucci
Stefano "TheMoviemaker" Chianucci - Nato a Firenze, dopo la laurea in Storia della Musica per Film con una tesi sulla musica di Star Wars, ha vissuto a Roma dove ha lavorato in alcune fiction italiane brutte brutte. Ora di nuovo a Firenze, si occupa di formazione. Sembra serioso come Darth Vader ma se lo conosci meglio è l’anima della festa come Voldemort!