Kerbal Space Program 2: approccio alla serie più semplice per i nuovi giocatori

Nel corso degli anni Kerbal Space Program si è guadagnato la fama di essere molto accurato scientificamente e molto impegnativo nelle dinamiche di gioco.

Questi due fattori continueranno a essere punti di forza anche nel seguito, ma una delle priorità di Intercept Games è rendere KSP2 più amichevole verso i nuovi giocatori grazie a una serie di novità concepite per facilitare il primo impatto.

Il video qui sotto, realizzato dal team di sviluppo (che comprende come ospiti gli astrofisici Joel Greene e Scott Manley), presenta nel dettaglio il nuovissimo sistema di tutorial, i miglioramenti all’interfaccia e la filosofia di base che guida la squadra per fare in modo che Kerbal Space Program 2 sia un’esperienza informativa e divertente che tutti potranno apprezzare.

 

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”