CyberPunk RED – GdR – Ed. Italiana NEED GAMES!

Siamo nel 2045
22 anni dopo l’olocausto nucleare di Nightcity
Benvenuti negli anni rossi…
Benvenuti in Cyperpunk Red – Gioco Di Ruolo

Una succosa edizione Italiana a cura della NEED GAMES!

Torniamo a parlare di giochi di ruolo.
Torniamo ad analizzare un’interessante localizzazione Italiana di un gioco (o tematica) che ha fatto parlare molto di se negli ultimi tempi, soprattutto nell’ambito videoludico.
Stiamo parlando di Cyperpunk2077 di casa CD Projekt Red, noti creatori della serie di videogiochi di The Witcher.

Insomma, chi non ha mai sentito parlare di Cyberpunk alzi la mano.
Gioco ambientato in un futuro alternativo lontano, cubo ed altamente tecnologico dove la Cibernetica è all’ordine del giorno in una società ossessionata dal potere, dalla ricchezza e dalla moda in megalopoli dominate da multinazionali.

In questo mese di Maggio, precisamente dal 16,  potremmo dunque avere tra le mani tutto ciò.
Compresso (si fa per dire) in un gioco di ruolo ai limiti dell’inverosimile.

Non temete NightCity,

Voi siete Cyberpunk e questo è Cyperpunk RED. 


Il gioco di ruolo che fa da collegamento temporale.

Cyperpunk RED è la continuazione del famoso gioco di ruolo Cyberpunk 2020 che però rimane a prescindere un gioco a sé stante.
Sia che non abbiate mai giocato un Cyberpunk, sia che voi siate appassionati della saga.
Non preoccupatevi, andiamo per gradi.

Cyperpunk RED è l’inizio perfetto sia per i neofiti che si approcciano al gioco di ruolo, sia per i veterani della saga o dei GDR in genere poiché nel manuale Italiano, in uscita il 16 Maggio a cura della NEED GAMES!, troveremo tantissime regole base per iniziare a giocare di ruolo con questo stesso gioco.
Dagli aiuti per creare il personaggio, alla creazione del suo background, dell’ambientazione dell’equipaggiamento e delle avventure.
Facendovi immergere sia nel mondo dei GDR e sia in quello di Cyperpunk passo dopo passo senza lasciarvi confusi e spaesati. Anche grazie ad un riassunto di tutti gli archi temporali dal 1990 ad oggi con tutti gli eventi avvenuti che hanno portato all’attuale situazione di collasso del 2045, anno di ambientazione del gioco.

Mentre gli amanti della saga troveranno il mondo di gioco intatto. Anzi, resettato ma con nuovi elementi a dettare ombra. Un arco narrativo tutto nuovo si, ma che mantiene intatte tutte le linee temporali e le caratteristiche a cui i fan di Cyperpunk sono abituati, collocandosi perfettamente 22 anni dopo l’Olocausto di Nightcity del 2023.
Ci troviamo, infatti, nel 2045, sotto un cielo color rosso porpora dovuto alle nubi delle esplosioni nucleari mai dissolte.
Da qui appunto “Gli anni rossi” .

Preordina ora la tua copia del gioco! CLICCA QUI!

I nati dalla strada

Nonostante l’atomica del 2023,  A Nightcity si cresce nella strada : Nelle zone malfamate, nelle discoteche di lusso e nelle buie strade di periferia tutti avranno un ruolo ben preciso e Cyperpunk RED ci offre la possibilità di scegliere fra 10 diversi ruoli predefiniti:
Il Rocker, il Netrunner, il Solitario, il Nomade, il Fixer, il Tutore dell’ordine, il Tecnico, il Meditech, il Media ed il Corporativo.

Un esempio di Rocker

Ogni ruolo avrà accesso a speciali abilità dovute alla sue esperienze a Nightcity e dagli anni passati in strada.
Il Manuale poi, ci metterà a disposizione diverse tipologie di “pacchetti” per personalizzare il nostro personaggio.
Come scegliere la lingua, il background,  gli abiti, l’equipaggiamento e persino lo stile di vita ed il proprio alloggio.
Insomma, una gestione a 360° del personaggio fin da subito con un metodo di costruzione del personaggio intuitivo anche per i novizi.

Necessiti di una connessione rete? Niente di più facile negli anni rossi

Una meccanica molto interessante del gioco è il Netrunning, ovvero la possibilità di connettersi alla rete per usufruire di molteplici funzioni che ci aiuteranno nel corso della nostra avventura.
La rete nel mondo ormai è caduta, distrutta durante la guerra. Ora per connettersi basterà indossare un visore Virtuality ed entrare nel cyberspazio.

Avremo a disposizione un numero limitato di azioni da poter svolgere nella rete, come ad esempio hackerare PC o by-passare porte, immettere virus, mappare edifici in rete ed altre ancora.

Meccanica questa che da spazio a molte alternative di storia e di azioni, qualora non vogliamo affrontare direttamente un particolare ostacolo o minaccia proseguendo sul nostro percorso ma mantenendo un basso profilo.

Versione Gioco di ruolo o su schermo??

Leggendo gli ultimi paragrafi di questo imponente volume di gioco (composto da ben 456 pagine) in uscita in Italia come detto il 16 Maggio, mi sono reso conto della perfetta trasposizione a Gioco di ruolo della tanto amata saga di Cyberpunk a cui i fan sono abituati. Comprensivo di avventure e di schede personaggio modificabili o precompilate, il gioco è pronto per immergervi in un suggestivo e tecnologico mondo aperto, proprio come il videogioco su piattaforma è stato ricreato. Adatto sia a principianti che esperti, sia a fan della saga che non, sia agli amanti del tema futuristico tecnologico che a quelli del fantasy vecchio stile.

Cyperpunk RED è un reset di quello che è stato il passato della saga, un nuovo punto d’inizio,  per dare agio a quante più persone possibili di entrare a far parte di questa saga e lanciarli nel mondo dei giochi di ruolo in maniera ben strutturata e per nulla confusionale.

Lo consigliamo assolutamente a chi vuole appunto approcciarsi al mondo dei giochi di ruolo in genere, agli amanti dello Sci-Fi futuristico tecnologico e, perchè no, anche a tutti i curiosi che hanno sempre sentito parlare di Cyberpunk ma non hanno avuto occasione di giocarlo in prima persona.

Non ci resta dunque che collegare i connettori NET
Saltare giù dal letto
Ed aprire quella finestra che affaccia su Nightcity.
Questi sono gli anni rossi di Cyperpunk RED.

Seguici su i nostri social —-> Instagram —-> Facebook per rimanere sempre aggiornato sulle prossime uscite di giochi da tavolo e giochi di ruolo
Domenico D'Angiolillo
Cosplayer, Boardgamer, Collezionista seriale di figure e miniature... Ma ha anche dei difetti… Mimmo, nasce in una galassia lontana lont... ah no...!! Appassionato di fumetti, serie tv, ma soprattutto di giochi da tavolo, considera i suoi boardgames non solo semplici giochi ma viaggi, avventure. Viaggi che lo hanno portato a girare l’Europa a caccia dei migliori giochi da tavolo e giochi di ruolo sempre nuovi scovati alle fiere del fumetto che frequenta. Parte pensando che il bello di un viaggio o di una partita non è la destinazione o la vittoria, ma come ci si arriva.