Call of Duty Mobile raggiunge i 500M di download

Call of Duty Mobile raggiunge un importantissimo traguardo i 500 milioni di download! L’importante traguardo viene festeggiato con un bellissimo regalo per tutti i giocatori del titolo, se vi abbiamo incuriosito continuate a leggere il nostro articolo!

 

Dal Twitter ufficiale:

Il ringraziamento va alla nostra community, ai giocatori e ai sostenitori! Non avremmo potuto farlo senza di loro!

Messaggio per tutti: controllate le vostre caselle di posta in-game di #CODMobile. Un regalo vi attende!

A proposito del gioco:

Il gioco è un FPS, nel quale numerosi personaggi,alcuni dei quali compaiono nel corso degli altri capitoli della serie,si combattono in ambientazioni piĂš o meno vaste, in una lotta all’ultimo sangue.

Nella modalitĂ  battle royale si può giocare tutti contro tutti o in squadre da 2 o 4 persone e l’obiettivo è sopravvivere fino alla fine, impiegando armi da fuoco, da taglio, esplosive, mezzi di trasporto e la propria abilitĂ  operatore. In questa modalitĂ  è disponibile il gioco sia in prima persona che in terza.

Nella modalitĂ  multigiocatore, sarĂ  possibile esplorare diverse mappe percorse durante il corso della serie, in prima o in terza persona, nonostante nessuna delle modalitĂ  si basi sull’esplorazione, nĂŠ sul sandbox, a seconda delle preferenze del giocatore. Una variante della modalitĂ  multigiocatore è la cosiddetta ranked: segue le stesse regole di base del multigiocatore, ma ci sono delle classifiche (rank) e vincendo le partite sali di classifica, viceversa perdendone scendi.

Nella modalità zombie sarà necessario sopravvivere ad orde di non morti oppure completare le orde predefinite per poi vincere il boss finale. Attualmente questa modalità non è disponibile.

I comandi per utilizzare un’arma, spostare la visuale e muoversi nelle ambientazioni saranno visualizzabili sullo schermo ed attivabili tramite touch screen. Tali comandi sono, inoltre, personalizzabili.

Giocando in partite che variano da: PvP e Deathmatch a: 5v5, Prima linea e Solo cecchino, il giocatore ha la possibilitĂ  di scegliere il suo stile di gioco, che determina l’approccio al combattimento.

 

 

 

 

 

 

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”