NieR Replicant Ver. 1.22474487139… da Cocciuto arriva la pizza a tema!

Square Enix in occasione del lancio di NieR Replicant Ver. 1.22474487139 sceglie Cocciuto come partner per realizzare una pizza speciale dedicata al gioco

NieR Replicant Ver. 1.22474487139… da Cocciuto arriva la pizza a tema! Comunicati Stampa NerdPornFood Videogames

 

Dopo il successone della fantastica Pizz’Art realizzata dal maestro pizzaiolo Errico Porzio delle Pizzerie Porzio di Napoli, che si è prodigato nello spettacolo mostrato nel video di copertina qui sopra, ecco un’altra pizza a tema Nier Replicant! 

Square Enix Ltd., sviluppatore, publisher e distributore leader globale nell’industria videoludica e Cocciuto, eccellenza gastronomica nell’ambito della ristorazione milanese con un’idea di pizza e cucina che mette al primo posto la qualità delle materie prime italiane, l’autenticità dei sapori e l’estetica di tutte le sue creazioni, si uniscono per celebrare il lancio dell’attesissimo ed acclamato videogioco NieR Replicant ver.1.22474487139, disponibile dal 23 Aprile su PlayStation 4, Xbox One (inclusa Xbox One X) e PC Steam, con un’iniziativa unica, gustosissima e senza precedenti: la “Pizza NieR ver. Emil.

Dal 23 fino al 30 Aprile, nel menù dei 3 locali milanesi di Cocciuto, sarà presente una golosa pizza ideata esclusivamente per NieR Replicant ver.1.22474487139, che potrà essere ritirata o consegnata a Milano, anche attraverso il servizio di smart delivery Uber Eats, in un cartone completamente brandizzato a tema per l’occasione.

Tutti gli appassionati dell’affascinante serie best seller post-apocalittica, che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo, non possono lasciarsi scappare l’occasione di ordinare una Pizza NieR ver. Emil, in quanto l’iniziativa è valida solo per la settimana del lancio del gioco ed i cartoni personalizzati saranno prodotti in tiratura limitata, fino ad esaurimento scorte.

Se sei curioso di scoprire che gusti e che faccia avrà la pizza di NieR Replicant ver.1.22474487139…, non potrai fare altro che assaggiarla, poiché gli ingredienti sono tutti segretissimi, rispettivamente 122474487139!

La pizza speciale e unica nel suo genere sarà un omaggio al Giappone e all’iconico Emil, uno dei protagonisti del gioco, reso celebre in tutto il mondo dal suo creatore Yoko Taro, che indossa la maschera del personaggio durante tutte le apparizioni pubbliche.

SEGUI LA RUBRICA NERDPORNFOOD – FOOD AND BEVERAGE, CON UN OCCHIO ALLE NOSTRE PASSIONI!

NieR Replicant Ver. 1.22474487139… da Cocciuto arriva la pizza a tema! Comunicati Stampa NerdPornFood Videogames

Tutte queste attività sono state gestite in collaborazione con Garage Pizza una realtà affermata nel mondo della critica gastronomica riservata alla pietanza più apprezzata al mondo, cha consiglia e guida i più golosi, ma allo stesso tempo esigenti, in fatto di pizza, nella scelta dei migliori locali dove gustarla.

Condividi la tua esperienza con la Pizza NieR ver. Emil : #PizzaNieR #NieRReplicant

Segui i canali ufficiali per saperne di più:

Pagina ufficiale Facebook della serie Nier: http://www.facebook.com/NieRGame

Pagina ufficiale Twitter della serie Nier: @NieRGame

Pagina ufficiale Instagram della serie Nierhttp://www.instagram.com/niergame/

YouTube Nier: https://www.youtube.com/SquareEnixNA

Sito ufficiale Nier: www.niergame.com

Pagina ufficiale Instagram Pizzeria Cocciuto: https://www.instagram.com/cocciuto_official/

Pagina ufficiale Facebook Pizzeria Cocciuto: https://www.facebook.com/cocciutomilano

Sito Garage Pizza ufficiale: https://garage.pizza/

Pagina ufficiale Instagram Garage Pizza: https://www.instagram.com/tanzenvspizza/

Pagina ufficiale Facebook Garage Pizzahttps://www.facebook.com/tanzenvspizza/

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”