Mass Effect Legendary Edition – Bioware illustra i miglioramenti visivi

Il team di BioWare al lavoro su Mass Effect Legendary Edition ha pubblicato un altro nuovo post sul blog, questa volta descrivendo nei dettagli i miglioramenti visivi del gioco e il modo in cui il team è rimasto fedele all’estetica iconica e originale della trilogia, rendendo i titoli versioni ancora migliori di se stessi.

Il blog-post descrive in dettaglio come il team ha migliorato la grafica dei videogiochi, tra cui il modo con cui ha identificato e catalogato ogni immagine, migliorato gli asset a mano e perfezionamento ampiamente vari livelli.

Interessante la narrazione di quanto fatto passo passo, dividendo il lavoro in fasi:

  • Una FASE 1 di raccolta di tutto quanto ci fosse del codice di tutti i capitoli della trilogia in termini grafici ed un totale riammodernamento di ogni singola texture di gioco, pensando alla next-gen e alla risoluzione in 4k.
  • Una FASE 2 di aggiunta elementi, con la creazione ex-novo di numerosi extra grafici, effetti particellari, elementi di gioco, luci, ombre e quant’altro.
  • Una FASE 3 di ricostruzione dei mondi di gioco in termini di user experience, con una nuova GUI, telecamere, inquadrature e gestione delle scene chiave.

Insomma un lavoro megagalattico, è il caso di dirlo!

Mass Effect Legendary Edition è ormai dietro l’angolo (sarà disponibile dal 14 maggio) e vi terremo aggiornati su tutte le ultime novità in arrivo nelle prossime settimane.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”