Nel manuale completo di Broken Tales troverai anche Regina, la Ladra di Cuori

Ora che il Quickstart è stato reso disponibile, avrete già avuto modo di scoprire Garou, Il Vecchio Lupo e Il Mirabolante Pifferaio senza Nome. Oggi i ragazzi di The World Anvil ci parlano di un cacciatore che troverete solo nel manuale completo di Broken Tales! Regina, la Ladra di Cuori, la loro reinterpretazione della Regina di Cuori di Alice nel Paese delle Meraviglie!

Comandare è la mia vocazione e da sempre mi contorno di fedeli seguaci pronti a tutto per ogni mio capriccio. Se come me non sei di nobili natali, il potere nella vita te lo devi conquistare. A qualsiasi prezzo. Ho retto le fila di intere bande, spezzato il cuore a uomini e donne, e ogni volta sono ripartita in cerca di qualcosa di più. Perché il potere non mi basta mai, ne voglio sempre di più. L’Ordine mi ha dato un nuovo scopo, una nuova prospettiva da cui vedere la realtà e nuove creature da rendere mie schiave.

Regina avrà dei Doni (abilità speciali) collegati a questi Descrittori:

  • Sono determinata a ottenere ciò che voglio e nulla può mettersi sulla mia strada, posso uccidere, umiliare o conquistare tutto ciò che mi si frappone. Come potete ben immaginare, odio profondamente che mi si dica di no!
  • Grazie alle mie capacità organizzative e al mio carisma, ho sempre un asso nella manica. Seguaci pronti ad aiutarmi e alleati che mi devono favori. Mantenere un impero di legami vantaggiosi richiede impegno e risorse.
  • Possiedo un fascino invidiabile e amo travestirmi per adattarmi al ruolo che ho scelto. Anche quando mi impegno mi è impossibile passare inosservata.

Potrai scoprire tutta la parte regolistica che riguarda Regina nel manuale completo di Broken Tales. La data di partenza della campagna sarà rivelata a breve!

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”