The Nevers – Tutto quello che dovete sapere sulla nuova serie TV

Ecco cosa c’è da sapere su The Nevers, una prossima serie fantascientifica che debutterà su HBO, compresa la data di uscita e di cosa tratta la storia. Lo show, creato da Joss Whedon, si svolge durante l’epoca vittoriana e si concentra su un gruppo di persone con abilità straordinarie.

Dopo un teaser iniziale, il primo trailer di The Nevers è stato rilasciato il 23 marzo 2021. Il trailer completo dà una buona occhiata a cosa aspettarsi dallo show. Compresi i suoi personaggi e l’ambientazione vittoriana, che gli spettatori sperimenteranno personalmente quando uscirà su HBO.

Quello che sappiamo su The Nevers

Come da sinossi ufficiale, The Nevers si concentra su un evento soprannaturale che si verifica nella Londra del 1896.

La serie prende il via tre anni dopo che un misterioso evento cosmico ha conferito abilità speciali a centinaia di donne e ragazze (più alcuni uomini a caso), causando un mix instabile di confusione, paura, intrigo e orrore. Mentre molti dei “Toccati” sono lasciati ad affrontare da soli i loro nuovi poteri improvvisi, altri hanno trovato solidarietà e comunità tra loro. Per esempio, la taciturna Amalia True (Laura Donnelly) e l’amichevole Penance Adair (Ann Skelly) hanno aperto un “orfanotrofio” per donne e ragazze Toccate. In questa struttura tutte possono (apparentemente) rifugiarsi da occhi indiscreti e da coloro che sono determinati a spegnere lo strano nuovo fenomeno. Dal momento che non ci sono due persone Toccate che sembrano avere le stesse abilità, “Nevers” ha un sacco di spazio per percorrere strade diverse e inventive con il suo profondo banco di personaggi.

Una misteriosa vedova e un brillante giovane inventore sono costretti a proteggere le donne e a fornire loro un riparo a tutti i costi, mentre forze nefaste appaiono sulla scena per dare la caccia e uccidere chiunque mostri abilità che potrebbero essere descritte come fuori dall’ordinario. Il filmato nel trailer è molto promettente, e delinea le grandi linee della storia stuzzicando la maggior parte dei protagonisti, senza dimenticare le sequenze d’azione.

The Nevers
The Nevers – Immagine tratta dalla serie Tv

In poche parole, potrebbe essere descritto come una combinazione di Penny Dreadful, The League of Extraordinary Gentlemen (la serie di graphic novel, ovviamente) e gli X-Men con un po’ di Doctor Who buttato dentro per buona misura. Il che suona così folle che ci sono tutte le possibilità che sia incredibile.

Quanti episodi avremo e quando la vedremo ?

Casey Bloys, chief content officer di HBO e HBO Max, ha confermato che The Nevers sarà composta da 10 episodi. Tuttavia, a causa della pandemia COVID-19 che ha interrotto la produzione, la stagione sarà divisa in due parti; la prima composta da sei episodi, e poi la seconda con i restanti quattro.

La serie arriverà su Sky e Now Tv in contemporanea con con la messa in onda statunitense la notte tra domenica 11 e lunedì 12 aprile.

Il primo episodio andrà in onda su Sky Atlantic e sarà disponibile in streaming su NOW in versione originale con sottotitoli, dalle 03:00, poi in prima serata, lunedì 12 aprile, alle 21.15, sempre su Sky Atlantic (e sempre in streaming su NOW). Dalla settimana successiva, cioè dal 19 aprile, partirà invece la messa in onda in italiano.

The Nevers
The Nevers – La nuova serie in arrivo su sky

Le vicende legate al creatore della serie Joss Whedon

La serie si è separata dal creatore Joss Whedon lo scorso autunno, dopo che l’attore di “Justice League” Ray Fisher lo ha accusato di cattiva condotta sul posto di lavoro e prima che l’attrice di “Buffy the Vampire Slayer” Charisma Carpenter facesse lo stesso.

La seconda metà della prima stagione della nuova serie, che debutterà in un momento successivo, è prodotta interamente senza di lui. La nuova showrunner sarà Philippa Goslett.

The Nevers, ecco il cast

La nuova serie The Nevers presenta un cast che include Laura Donnelly (Outlander), Olivia Williams (Dollhouse), James Norton (Happy Valley), Ann Skelly (Red Rock), Zackary Momoh (Doctor Sleep), Amy Manson (Once Upon a Time), Nick Frost (Shaun of the Dead), Eleanor Tomlinson (Love Wedding Repeat) e Denis O’Hare (American Horror Story).

Scopri le altre novità sul mondo delle serie tv QUI

Marco Salati
Scrive come tesi di laurea “ Il cinema nella mente” perché per lui la relazione tra cinema e psicologia è tutto. Ama vivere nel sogno, o semplicemente far vivere i suoi di sogni, purché questi vengano vissuti in maniera personale. Non dimentica mai che “In ogni strada di questo paese c'è un nessuno che sogna di diventare qualcuno” e in quel viaggio cosi folle “ Perdersi è meraviglioso”.