Corse in pista e divertimento online – La Formula 1 su Twitch!

Ancora pochi giorni e prenderà il via il 72° Campionato mondiale di Formula 1. Lewis Hamilton proverà a entrare nella storia diventando il pilota più vincente (al momento condivide il primato con Michael Schumacher) mentre i suoi avversari faranno di tutto per interrompere il dominio Mercedes, che dura ormai dal 2014.

Corse in pista e divertimento online - La Formula 1 su Twitch! Comunicati Stampa Videogames

Uno dei principali rivali dell’inglese è Charles Leclerc, scelto dalla Ferrari per riportare il titolo iridato a MaranelloProprio il “Principe” è uno dei tanti piloti del circuito ad avere una passione per Twitch! Sul suo canale, seguito da oltre 600.000 follower, si diverte a giocare in diretta ai suoi titoli preferiti, come Assetto Corsa e Call of Duty.

Ma non è il solo: sono diversi i piloti ufficiali delle scuderie protagoniste al prossimo Campionato Mondiale che hanno aperto un loro canale sul servizio di live streaming.

Ecco qui l’elenco completo:

La passione per i motori accomuna un po’ tutti, e una conferma ulteriore arriva proprio dai dati Twitch: negli ultimi mesi, infatti, le ore di trasmissione dei tre più importanti giochi di sim-racing (F1 2020, iRacing e Assetto Corsa) sono aumentate del 115%, con una crescita del 94% delle ore mensili passate a guardare questi contenuti (219 mila ore). Questo ha coinciso con un significativo aumento della media delle persone che interagiscono dal vivo su Twitch in ogni momento, passata da 2.5 a 3.2 milioni*.

Si tratta dell’ennesima dimostrazione di come il successo di Twitch riguardi tutti: dai semplici curiosi ai gamer professionisti fino agli sportivi, tutti accomunati dalla voglia di streammare in diretta, con contenuti sempre più diversificati: dai classici videogiochi ai giochi di carte, dalla musica allo sport, dall’arte al fitness, dalla moda alla cucina e molto altro, tutto rigorosamente live.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”