La app di incontri Grindr annuncia una serie tv, Bridesman

La popolare app di incontri LGBTQ + Grindr annuncia una commedia, che si intitolerà Bridesman, prevista per l’autunno 2021 creata da John Onieal e interpretata da Jimmy Fowlie.

L’app di incontri LGBTQ + Grindr ha annunciato la sua prima serie originale scritta per il piccolo schermo,  Bridesman . 

Grindr è stata fondata nel 2009 dall’imprenditore di Los Angeles Joel Simkhai ed è rapidamente cresciuta in popolarità, in particolare tra i gay. L’app consente ai suoi utenti di visualizzare i profili di altri utenti nelle vicinanze e inviare loro messaggi per avviare un’interazione romantica.

Deadline riporta che Grindr sta entrando nell’affollato mondo delle serie TV originali con questo  Bridesman , che inizierà la produzione questo mese. 

La serie comica vede come protagonista Jimmy Fowlie (The Other Two ,  Go-Go Boy Interructed) nei panni di ragazzo gay che tenta di minare il matrimonio del suo migliore amico. Creata da John Onieal e diretta da Julian Buchanan, la serie consisterà in diversi episodi da 6 a 10 minuti. Saranno disponibili per lo streaming su YouTube e sull’app Grindr.

La app di incontri Grindr annuncia una serie tv, Bridesman Cinema & TV News SerieTV

Bridesman arriva sulla scia di altri due progetti che Grindr ha creato per mantenere i suoi utenti coinvolti e connessi anche durante la pandemia e il lockdown.

Pride Preserves, un evento/concorso in-app di 30 giorni, che si è svolto la scorsa estate e il Fright Now Fest a tema Halloween che si è svolto lo scorso ottobre.

Con limitate opportunità di interazione faccia a faccia, non c’è da meravigliarsi che Grindr sia tra le tante app di appuntamenti che hanno segnalato un maggiore utilizzo durante la pandemia, con persino app non di appuntamenti come Among Us che vengono utilizzate in modo improprio per intenzioni romantiche .

Questa prima incursione di Grindr nei contenuti con script, sebbene forse inaspettata, non è senza precedenti.

Nel 2019, la popolare piattaforma di incontri Tinder ha rilasciato una miniserie post-apocalittica sulla sua app con elementi interattivi chiamata Swipe Night.

Nello stesso anno, su Scruff, un’altra app di appuntamenti LGBTQ +, ha debuttato Hosting , un live quiz in stile HQ Trivia che aveva orari di programmazione fino a settembre 2020. Mentre molti dei suoi predecessori hanno lottato con la longevità e la coerenza, si spera che Bridesman aggiunga arguzia e divertimento nel panorama dei contenuti queer quando debutterà questo autunno.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”