L’arrivo di Spider-Man e God of War su PC sarà un piatto vincente per tutti, ecco perchè

I recinti costruiti intorno alle console per così tanti decenni sembrano stiano lentamente cadendo. Microsoft sta scommettendo molto sul suo eccellente Game Pass e su xCloud aprendo la strada verso una democratizzazione di come e dove giochiamo ai nostri giochi. E per non essere da meno, Sony sta guardando alla sua vasta libreria e si dirama in direzioni simili, anche se in un modo molto diverso.

L'arrivo di Spider-Man e God of War su PC sarà un piatto vincente per tutti, ecco perchè Giochi News OTHERS Piattaforme Videogames

Oltre alla notizia che Days Gone arriverà su PC questa primavera, GQ ha riferito nella sua intervista con il CEO di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan che la società ha in programma di portare “un’intera lista” di giochi per PlayStation su PC. Mentre una minoranza sembra sconvolta dal fatto che questa sia la caduta del potere delle esclusive di Sony, è più come una vittoria assoluta per tutti, non importa se sei un fan sfegatato di PlayStation o un giocatore di PC che potrebbe non aver mai posseduto una PlayStation 4 .

L’anno scorso abbiamo visto Horizon Zero Dawn arrivare su PC, vendendo oltre 700.000 copie digitali nel primo mese di uscita. Quel numero è vicino a quello che The Witcher 3: Wild Hunt ha venduto nel 2015, il che è davvero impressionante. Quindi, chiaramente, c’è un vasto mercato di persone che sono interessate all’impressionante lista di giochi first party di Sony, ma che potrebbero non avere una PlayStation 4 e certamente non una PlayStation 5.

La vita di un gioco ha picchi e valli dopo il lancio. C’è la corsa iniziale di clamore, i successivi cali di prezzo, il gioco dell’anno o le edizioni definitive che raggruppano tutti i DLC post-rilascio e viaggi occasionali su PS Now e PlayStation +. Questo è l’esatto viaggio che Horizon Zero Dawn ha intrapreso per diverso tempo dopo la sua uscita nel febbraio del 2017. E una volta che il pozzo si è comprensibilmente esaurito, aveva perfettamente senso per Sony provare a posizionarlo su un pubblico nuovo di zecca su PC

Con Horizon che ora ha una considerevole base di fan su PC, sono curioso di sapere cosa farà Sony andando avanti con l’imminente Forbidden West, che è ancora previsto per il rilascio nel 2021, anche se il continuo impatto della pandemia sullo sviluppo del gioco potrebbe facilmente farlo slittare. Sappiamo che l’attuale piano per il sequel è di essere intergenerazionale su PS4 e PS5, proprio come Spider-Man: Miles Morales qualche mese fa. Ma Forbidden West potrebbe anche essere multipiattaforma su PC già dal day one, oppure è qualcosa per cui il nuovo pubblico dovrà aspettare altri tre anni?

L'arrivo di Spider-Man e God of War su PC sarà un piatto vincente per tutti, ecco perchè Giochi News OTHERS Piattaforme Videogames

Prima di Horizon, abbiamo visto una manciata di giochi di terze parti che in precedenza erano stati esclusivi per le console PlayStation alla fine usciti su PC, come Death Stranding e Detroit: Become Human. E anche se non arriverà su PC, sappiamo che MLB The Show 21 sarà il primo gioco della serie in uscita anche su Xbox lo stesso giorno di PlayStation. Quindi chiaramente Sony si sta sentendo sempre più a suo agio con alcuni dei suoi giochi che lasciano l’ecosistema PlayStation. I fan di lunga data possono avere la serie che amano rafforzata dall’aumento delle vendite e dell’interesse su PC, il che a sua volta aiuterà gli sviluppatori a continuare a creare giochi in quella serie. Il successo di Horizon su PC ha sicuramente conquistato alcuni fan che ora potrebbero prendere in considerazione l’acquisto di una PlayStation 5 per poter giocare al sequel quando uscirà. Vedo accadere una cosa simile con Days Gone. Ciò funzionerebbe a meraviglia anche con un gioco come Dreams, che potrebbe vedere la sua portata come piattaforma creativa crescere in modo esponenziale su PC.

La grande domanda è: quanti giochi porterà Sony su PC? Vedremo i franchise di Naughty Dog Uncharted e The Last of Us? Spider-Man, God of War e Ghost of Tsushima, che sono stati alcuni dei giochi di definizione di PlayStation 4 e franchise che senza dubbio continueranno a prosperare su PlayStation 5? E, naturalmente, la balena bianca che è esistita nelle voci e nei rapporti dell’ultimo mezzo decennio riguarda un porting per PC di Bloodborne.

L'arrivo di Spider-Man e God of War su PC sarà un piatto vincente per tutti, ecco perchè Giochi News OTHERS Piattaforme Videogames

Ora, ci sarà sempre un contraccolpo da parte di un piccolo numero di fan ossessionati che guardano questi giochi raggiungere un pubblico più ampio e lo considerano come una perdita personale. Questa è la lama a doppio taglio della fedeltà al marchio: Sony ha creato un pubblico che rimarrà fedele alle sue console di generazione in generazione, ma alcuni di quello stesso pubblico pensano che il muro debba solo crescere più in alto. Il nocciolo della questione è: se sei un fan di PlayStation e dei giochi che gli studi proprietari di Sony hanno realizzato negli ultimi decenni, dare a più persone la possibilità di giocarci è una cosa indiscutibilmente positiva.

Microsoft punta molto sull’espansione dei modi in cui siamo in grado di sperimentare i suoi giochi. I giochi Cuphead e Ori si sono fatti strada su altre piattaforme, mentre tutto ciò che ha a che fare con Minecraft è praticamente giocabile ovunque sotto il sole. E con Game Pass e xCloud, il piano sembra essere in grado di riprodurre una parte considerevole della libreria Xbox senza la necessità di possedere nemmeno una Xbox. Sebbene PlayStation non sia ancora a questo livello, vedere i passi compiuti per portare alcuni dei suoi grandi giochi su PC è un inizio meraviglioso.

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il rispetto tra i più famelici mangiatori d'Italia.