Il Mio Corpo – Una diretta social presenterà il film

Mercoledì 3 marzo alle ore 21.00 sarà trasmessa in diretta la presentazione del film IL MIO CORPO: il regista Michele Pennetta e il direttore della fotografia Paolo Ferrari introdurranno il film agli spettatori che potranno assistere collegandosi ai canali social di CG Entertainment

IL MIO CORPO è disponibile in Prima Visione a noleggio digitale su CG DIGITAL, la piattaforma On Demand di CG Entertainment, da questo indirizzo:

https://tinyurl.com/48zyz9pb

Sarà possibile assistere sui seguenti canali: Facebook, Youtube, Instagram.   

Il film ha già partecipato a numerosi festival, con ottimi riscontri, segnaliamo ad esempio:

Alice nella Città, Premio Raffaella Fioretta

Visions du Réel, in concorso

Cannes – ACID

Sima – Social Impact Media Awards, Best Cinematography e Best Stylistic Achievement

Big Sky Documentary Film Festival, Winner Special Jury Award

Nastri d’Argento, finalista per la sezione Cinema del reale

IL MIO CORPO è una produzione Close Up Films e Kino Produzioni con RAI Cinema e RSI Radiotelevisione svizzera italiana con il sostegno de l’UFC, Cinéforom, Loterie Romande e Suissimage. È prodotto da Joëlle Bertossa, Giovanni Pompili, Flavia Zanon.

Il film ha iniziato il suo percorso all’estero con una distribuzione internazionale nelle sale in Francia, Svizzera, Inghilterra e Irlanda (oltre ai 30 e più festival nei quali è stato presentato)

Distribuito da Antani distribuzione in collaborazione con Kio Film.

SINOSSI DEL FILM

Oscar, poco più che bambino, recupera la ferraglia per suo padre che si occupa di rivenderla. Passa la sua vita tra le discariche abusive dove i rottami sedimentano. Agli antipodi, ma giusto accanto, c’è Stanley. Fa le pulizie nella chiesa del villaggio in cambio d’ospitalità e un po’ di cibo. Coglie la frutta nei campi e accompagna il bestiame al pascolo, solo per tenere occupato il suo corpo venuto da lontano. Tra Oscar, il piccolo siciliano, e Staney, il nigeriano, nessuna similitudine apparente, salvo il sentimento di essere stati buttati in pasto al mondo, di subire lo stesso rifiuto, la stessa ondata soffocante di scelte fatte dagli altri.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”