10 interessanti giochi indie in uscita nel 2021

Il mercato indie avrà anche i suoi difetti, ma è spesso e volentieri capace di proporre produzioni interessanti e in grado di rubare l’attenzione di una buona fetta di pubblico dalla produzioni AAA. Il 2021 sembra essere un’altra ottima annata per le pubblicazioni indipendenti e quest’oggi vogliamo proporvi un’elenco di 10 titoli che potrebbero risultare particolarmente interessanti.

I giochi saranno proposti in ordine casuale e non di “gradimento” o importanza.

Ringraziamo, inoltre, ThumbCulture per aver creato la lista originale e averci dato parecchi spunti d’acquisto!

Hollow Knight: Silksong – Team Cherry

Cominciamo con uno dei titoli sulla bocca di tutti e certamente più attesi in questo particolare settore videoludico. Silksong è il seguito (o il prequel?) di Hollow Knight, opera che ha saputo stregare parecchi utenti nel corso degli anni; Team Cherry punta a ripetere l’effetto “wow” con un gioco che ricalca le orme del predecessore, pur proponendo una storia inedita, nei panni della principessa-protettrice dei Hallownest.

Il gioco uscirà su PC e Nintendo Switch.

La data di rilascio è ancora ignota.

Curse of the Dead Gods – PassTech Games

Dopo alcuni mesi in accesso anticipato, Curse of the Dead Gods è pronto a fare il suo ingresso nel mercato, presentando una formula simile a quella del recente e premiato Hades. Entreremo in un tempio maledetto alla ricerca di ricchezze e potere, trucidando tutto ciò che tenterà di ostacolarci grazie a maledizioni, armi e reliquie di vario genere.

Il gioco è in uscita su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Il lancio è previsto per il 23 Febbraio 2021.

Endling – Herobeat Studios

Endling ci mette nei panni dell’ultima volpe sulla Terra, intenta a proteggere i suoi cuccioli dalla mano dell’uomo. La componente survival del titolo sembra sufficientemente marcata, grazie alla necessità di istruire, curare e proteggere i cuccioli, e il gioco promette forti emozioni e decisioni complesse da prendere per sopravvivere.

Il titolo uscirà su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

La data di uscita è ancora ignota.

Grime – Clover Bite

Grim è un souls-like Metroidvania in 2.5D fortemente ispirato all’immaginario di Tim Burton. I nemici distrutti potranno essere assimilati per incrementare la propria forza e le proprie abilità, con conseguente possibilità di customizzare il proprio alter-ego per far sì che sia incline al nostro stile di gioco. Un mondo distrutto e profonde caverne fanno presagire un’ambientazione interessante da esplorare.

Il gioco uscirà su PC.

La data di rilascio è ancora ignota.

Echo: Generation – Cococucumber

Guardando Echo: Generation ci viene un po’ da pensare a Stranger Things… e forse va bene così! Il titolo di Cococucumber ha uno stile 3D pixelato difficile da non apprezzare e la storia ruota attorno ad un gruppo di ragazzi intenti ad investigare sulla caduta di una meteora, che sembra aver portato terribili mostri in città. Il gameplay  è quello di un classico RPG a turni, con livellamento annesso.

Il gioco uscirà su PC, Xbox One e Xbox Series X/S.

La data di rilascio è ancora ignota.

Forever Ago – Third Shift

Forever Ago ci racconta la storia di Alfred e del suo viaggio verso nord, in cerca di redenzione. La produzione ha tutte le carte in regola per essere emozionante e suggestiva, con una colonna sonora che promette bene e un colpo d’occhio generale che ci ha convinti. Incrociamo le dita!

Il gioco uscirà su PC.

La data di rilascio è ignota.

12 Minutes – Luis Antonio

12 Minutes è sicuramente una delle produzioni più interessanti che vedremo nel corso dell’anno: descritto come un thriller interattivo, il gioco ruota attorno ad un marito intrappolato in un loop temporale che termina sempre con la sua morte e l’accusa di omicidio nei confronti della moglie. Sarà possibile alterare il corso degli eventi?

Il gioco sarà disponibile su PC e Xbox One.

La data di uscita è ancora ignota.

A Juggler’s Tale – kaleidoscube

Avete apprezzato titoli come Limbo, Inside o Little Nightmares? Beh, forse A Juggler’s Tale andrebbe inserito in lista acquisti.

La storia ruota attorno ad Abby, un pupazzo in fuga dal circo che l’ha imprigionata; dovrà affrontare numerosi pericoli, evitando le trappole e sfuggendo ai nemici, guidata dal suo burattinaio, Jack. Gli sviluppatori hanno promesso puzzle interessanti e una narrativa capace di tenerci ancorati allo schermo!

Il gioco uscirà su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

La data di uscita è ancora ignota.

Venba – Visai Studios

Venba è un’esperienza molto particolare, almeno su carta: durante il trasloco verso il Canada, una madre indiana perde il suo ricettario e rischia, con esso, di dimenticare le sue radici. Il nostro scopo sarà dunque quello di accompagnarla attraverso le ricette che preparerà per far sì che i suo natali non vengano perduti.

L’esperienza unisce una simulazione di cucina a tematiche come famiglia, perdita e amore, il tutto immerso in un’ambientazione e una soundtrack tipicamente indiane.

Il gioco uscirà su PC.

Il periodo di lancio dovrebbe essere attorno a Novembre 2021.

Backbone – EggNut

Backbone presenta una grafica 2D ispirata ad un sapiente mix, almeno apparentemente, tra puzzle game, stealth e gioco a scelta multipla.

Nei panni di un procione che lavora come investigatore privato ci muoveremo fra le strade di una Vancouver distopica, dove le specie animali vengono attribuite ad una determinata classe sociale.

Il gioco uscirà su PC, Mac, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

La data di uscita è ancora ignota. Il prologo è disponibile su Steam.

 

C’è qualche titolo fra questi che pensate di acquistare? Fatecelo sapere con un commento!

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!