Marvel Splendor – Recensione – Asmodee Italia

Thanos è stato sconfitto, nei nostri cuori c’è ancora gioia infinita da una parte, tanta tristezza per la scomparsa ed il sacrificio di Ironman nella saga cinematografica dall’altra. Ma poi ad illuminare i nostri cuori arriva da Asmodee Italia dapprima un meraviglioso Marvel United con le menti geniali di Andrea Chiarvesio insieme ad Eric Lang e poi il nuovissimo Marvel Splendor di Marc Andrė che sarà proprio la portata principale di oggi del nostro Chef Ludico.

È tempo di vedere la video recensione dello Chef e ricordate che lui può confermare o ribaltare il risultato del voto (non è vero ma lasciateglielo credere)!!!

Marvel Splendor - Recensione - Asmodee Italia Giochi Giochi da Tavolo Recensioni Tutte le Reviews

La versione classica di Splendor uscita nel 2014 ha veramente preso nuova vita attraverso il marchio Marvel, la grafica è talmente bella ed appagante che sembra di sfogliare un fumetto, dove troviamo tantissimi personaggi appartenenti al mondo creato da Stan Lee, tra i supereroi che tanto amiamo oppure le loro nemesi.

La qualità dei materiali è sempre al top, i ragazzi di Space Cowboys ci sanno fare in questo; come un bel piatto, quando il connubio tra grafica e materiali si incastra così bene vi invita immediatamente ad assaggiarlo, vi fa precipitare in quel mondo con la leggerezza di un bambino di fronte ai suoi supereroi preferiti e questo è un dato di fatto.

La precedente versione di Splendor, nonostante le gemme preziose, non brillava, questa invece esplode ed illumina il tavolo come Captain Marvel sul finale di End Game tanto per rendere l’idea!

Marvel Splendor - Recensione - Asmodee Italia Giochi Giochi da Tavolo Recensioni Tutte le Reviews

Il gameplay è snello, semplice, veloce e ben rodato, sono state aggiunte alcune piccole regole per integrare la gemma verde del tempo, ed una tessera obiettivo extra per chi possiede più simboli appartenenti agli Avengers nelle proprie carte.

Ovviamente se siete curiosi vi invito a vedere il tutorial ed il gameplay così da farvi un’idea più precisa.

Il gioco ruota intorno a quattro possibili azioni che potete scegliere eseguendone solamente una per volta, queste vi permetteranno di raccogliere i frammenti delle gemme, prenotare o reclutare personaggi.

Una volta raggiunti almeno i 16 punti infinito e raccolto le 6 gemme potrete reclamare il guanto e dichiararvi vincitore!

Marvel Splendor - Recensione - Asmodee Italia Giochi Giochi da Tavolo Recensioni Tutte le Reviews

Ma dietro alla maschera (come ogni supereroe che si rispetti) questo gioco nasconde poca dinamicità, le cose da fare sono sempre le stesse e questo, partita dopo partita, può minare in qualche modo il divertimento, che non esplode, rimane prigioniero della sua meccanica, il set collection.

Il tutto però sarà riequilibrato da partite veloci e da un regolamento semplicissimo, fruibile a qualunque età e da qualsiasi tipologia di giocatore.

Ma vediamo insieme cosa ne pensa Lo Chef nella sua video recensione.

Angelo Minestrini
Angelo Minestrini è noto come "Lo Chef Ludico" - Perugino d.o.c. classe '69, vive a Roma dove lavora come capo Gastronomo; Nerd senza ritegno, appassionato di videogiochi, musica anni '80 e retrowave, serie tv e cinema. Da tempi immemori coltiva una grande passione per i giochi da tavolo che ora condivide nel suo canale come Youtuber, Blogger e da qualche anno anche come Game Designer. "Il gioco ci mantiene giovani, sa regalare divertimento ed emozioni ed è come un buon piatto casereccio, se lo consumi con gli amici ha più gusto!!!"