Playagame – Ecco le prime novità di questo 2021

In un comunicato stampa ufficiale Playagame ha annunciato le prime novità di questo 2021. 3 titoli molto interessanti che andiamo a vedere nel dettaglio.

Fiesta de los Muertos – Data di Uscita: 15 febbraio 2021

Gioco finalista del premio francese As d’Or del 2020 e grandissimo successo di vendite in tutto il mondo.

L’edizione italiana è stata altamente personalizzata, conterrà infatti 120 carte Personaggio su cui l’editor ha dedicato molta attenzione creando un elenco di nomi più idoneo e rappresentativo per il nostro territorio.

Fiesta de los Muertos è un party game cooperativo che unisce immaginazione e deduzione per risate garantite.

Conspiracy: Intrighi nel mondo di Abyss – Data di Uscita: 15 febbraio 2021

Un gioco ideato da Bruno Cathala e Charles Chevallier, splendidamente illustrato da Pascal Quidault e si tratta di uno spin off del famoso Abyss.

Un gioco di carte dove complotti e corruzione abbondano nell’oscurità perpetua delle acque profonde del regno di Abyss.

All’Assemblea del Senato oceanico di “Conspiracy”, sei al centro di questa battaglia permanente per il potere. I tuoi avversari cospirano senza sosta per guadagnare influenza.

Riuscirai a eludere i complotti dei tuoi rivali per stabilire il tuo impero e regnare supremo sull’Assemblea del Senato Oceanico?

Wild Space: Incontri Ravvicinati (Espansione) – Data di Uscita: 22 Marzo 2021

Nuove carte, nuove meccaniche e nuovi pianeti da esplorare in “Incontri Ravvicinati”, espansione per Wild Space, il gioco dalle animalesche combo spaziali.

Invia il tuo equipaggio ad esplorare questi nuovi pianeti, raccogli i pregiati Cristalli di Quarzo da utilizzare come moneta di scambio con gli alieni.

Questa espansione aggiunge anche nuove interessanti modalità e livelli di difficoltà per la versione in solitario del gioco.

Wild Space è stato un enorme successo del 2020 ed è per questo che è stato deciso di portare immediatamente in italiano questa nuova espansione.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”