CD Projekt RED si scusa per il lancio controverso di Cyberpunk 2077

Dopo essersi fatto attendere per parecchi mesi, Cyberpunk 2077 è giunto sul mercato con non pochi problemi tecnici e di ottimizzazione, soprattutto per quanto riguarda le console di ottava generazione; le lamentele degli utenti sono state molteplici, le richieste di rimborso sono schizzate alle stelle e CD Projekt RED ha quindi deciso di porgere delle scuse ufficiali a tutti coloro che hanno comprato il gioco.

CD Projekt RED si scusa per il lancio controverso di Cyberpunk 2077 News PC PS4 PS5 STADIA Videogames XBOX ONE XBOX SERIES S XBOX SERIES X

Un messaggio carico di rammarico e scuse è giunto a noi tramite il sito ufficiale della software house polacca e tramite la rispettiva pagina Facebook.

Ve lo mostriamo qui di seguito:

CD Projekt RED si scusa per il lancio controverso di Cyberpunk 2077 News PC PS4 PS5 STADIA Videogames XBOX ONE XBOX SERIES S XBOX SERIES X

Come si legge nel comunicato, oltre alle scuse, gli utenti riceveranno anche il rimborso per l’acquisto del gioco tramite lo store di Xbox e il PlayStation Store per quanto concerne le copie digitali.

Il rimborso per le copie fisiche sarà invece affidato ai negozi di provenienza e, qualora non lo si ottenesse, CD Projekt RED si mette a disposizione per fornirlo personalmente, allegando un indirizzo e-mail presente nel comunicato stesso.

Le richieste di rimborso andranno presentate entro il 21 Dicembre 2020.

Lo studio invita comunque ad attendere gli aggiornamenti e le patch correttive, soprattutto su console, dando quindi una “seconda chance” alla produzione; quest’ultimi saranno disponibili nel giro dei prossimi 7 giorni.

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!