DARQ: Complete Edition arriverà su Xbox One, PlayStation 4, e PC il 4 dicembre

L’acclamato titolo di Unfold Games dà il benvenuto nel suo mondo fatto di sogni ed incubi lucidi ai giocatori Xbox One, PS4 e PC, con le versioni Xbox Series X|S, PS5, e Switch in arrivo a inizio 2021.

Il publisher, Feardemic, e il pluripremiato sviluppatore indipendente, Unfold Games, annunciano che DARQ: Complete Edition arriverà su Xbox One, PlayStation 4, e PC (Steam e GOG) il 4 dicembre, al prezzo di €19.99, mentre le versioni Xbox Series X|S, PlayStation 5 e Nintendo Switch arriveranno nel Q1 2021.

DARQ: Complete Edition è la versione definitiva del pluripremiato videogioco horror-puzzle di Unfold Games, DARQ, che sembra in tutto e per tutto uscito da un film di Tim Burton.

DARQ è horror psicologico che racconta la storia di Lloyd, un ragazzo che si ritrova nel mezzo di un incubo lucido, impossibilitato a svegliarsi. Mentre esplora gli angoli più oscuri del suo subconscio, Lloyd impara a sopravvivere all’incubo piegando le leggi della fisica al suo volere e manipolando l’essenza stessa dei sogni.

In aggiunta al gioco base, DARQ: Complete Edition include due DLC: The Tower, una misteriosa struttura ricca di puzzle e segreti, e The Crypt, l’espansione finale di DARQ, grande il doppio di The TowerThe Tower introduce i puzzle più intricati dell’intero gioco, meccaniche mai viste prima, nuovi achievement, nuove svolte narrative, e sconvolgenti sorprese.

I giocatori che possiedono la versione PC di DARQ riceveranno automaticamente e gratuitamente l’upgrade a DARQ: Complete Edition il 4 dicembre. Coloro che acquisteranno DARQ: Complete Edition su Xbox One o PlayStation 4 otterranno inoltre un upgrade gratuito alla versione aggiornata e ottimizzata per Xbox Series X|S and PlayStation 5 quando esse saranno disponibili.

Valerio Vega
Valerio "Raziel" Vega: Napoletano a Roma, Tecnico Ortopedico di giorno, Retrogamer compulsivo di notte. Creatore del progetto Nerdream, amante del cinema, delle serieTV, dei fumetti e di tutto ciò che è fottutissimamente NERD, sogna una vecchiaia con una dentiera solida ed il pad di un NES tra le mani. Il suo motto è “Ama il prossimo tuo come hai amato il tuo Commodore64”