Il Metal Gear Rex può essere sentito urlare in Demon’s Souls Remake

Demon’s Souls Remake è il debutto di Bluepoint Games nella prossima generazione di console, ma sembra che le attuali teorie dei fan suggeriscano che lo studio potrebbe essere al lavoro su una seconda rimasterizzazione. Sembra che lo studio abbia altre sorprese in serbo per noi, ma dovremo aspettarle.

Il Remake di Demon’s Souls è un titolo di lancio esclusivo per PlayStation 5, e abbiamo scoperto che Bluepoint nasconde segreti nel gioco attraverso una porta nascosta che deve ancora essere sbloccata.

Puoi sentire un debole urlo in sottofondo e molti fan hanno affermato che questo suona come il Metal Gear Rex, l’arma principale che doveva essere utilizzata dall’antagonista in Metal Gear Solid 1 per PS1. Puoi saltare a 2:54 nel video qui sotto per confrontare l’audio.

Ci sono alcuni fan che affermano che questo potrebbe essere un cenno alle voci secondo cui Bluepoint Games sta lavorando a un potenziale remake di Metal Gear Solid 1 per la prossima generazione, altri fan hanno continuato a dire che l’urlo è troppo generico per essere specificamente del Metal Gear Rex.

L’argomento sta ora causando contese nella comunità, con il primo mistero ancora irrisolto, un altro si aggiunge alla mischia di Demon’s Souls.

Un tweet induce anche i giocatori a svelare il mistero della porta:

Il rumour riguardante questi misteri nasce da un tweet pubblicato dalla società nel 2019:

Una delle righe recita “non uno, ma due”. Ciò potrebbe significare che Demon’s Souls è il primo remake a cui lo studio sta lavorando, mentre il secondo è un completo mistero. In ogni caso, forse, dopo una serie costante di giochi eccezionali, sappiamo che qualunque cosa Bluepoint stia lavorando sarà un colossale fuoricampo.

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il rispetto tra i più famelici mangiatori d'Italia.