SnowRunner: una serie di immagini spettacolari dedicati ai contenuti del DLC Stagione 2

Saber Interactive e Focus Home Interactive hanno rilasciato una serie di immagini dedicate al nuovo DLC Stagione 2: Explore & Expand di SnowRunner, l’acclamato videogioco off-road. Questo nuovo DLC sarà disponibile per l’acquisto per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One e PC e sarà scaricabile gratuitamente per i possessori del Season Pass di SnowRunner.

Nuovi enormi veicoli e nuove sfide sandbox ambientate nei paesaggi selvaggi canadesi

La stagione 2 introduce due nuove mappe ambientate nella landa selvaggia dello Yukon nel Canada, piena di valli innevate, fiumi insidiosi e pericolose distese di fango, con missioni che consentono un gameplay più creativo che mai. Espandi le tue operazioni in questa nuova frontiera, raccogliendo materie prime per sfruttare le nuove meccaniche crafting di lavorazione del carico per costruire un enorme impianto di lavorazione da zero. Tre nuovi veicoli si uniscono al roster dei veicoli, incluso il CAT 770G: il più grande camion della serie. I veicoli possono anche essere personalizzati ulteriormente, con nuove skin esclusive, ornamenti per il cofano e adesivi esterni.

Contenuti gratuiti per tutti i giocatori

SnowRunner ha offerto un notevole supporto post-lancio gratuito sin dal suo rilascio ad aprile e una vasta gamma di nuovi contenuti gratuiti è in arrivo tra cui l’Xtreme cargo e nuovi oggetti di personalizzazione per interni ed esterni dei veicoli fuoristrada. Le mappe ambientate in Alaska e nel Taymyr verranno rese disponibili per tutti i giocatori quando la stagione 2 verrà lanciata il 16 novembre.

SnowRunner è disponibile ora per PlayStation 4, Xbox One e PC. Il DLC Stagione 2: Explore & Expand sarà acquistabile dal 16 novembre in versione standalone e sarà disponibile gratuitamente per i possessori del Season Pass. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”