Demon’s Souls non supporta il ray-tracing su PS5

Nonostante l’indiscussa qualità visiva del gioco, almeno per ciò si può notare da trailer e gameplay, una cattiva notizia si abbatte sul lato tecnico di Demon’s Souls: il gioco, in arrivo per PlayStation 5 il 19 Novembre, non supporterà il ray-tracing.

L’informazione ufficiale è trapelata da un’intervista di LevelUp a Gavin Moore, creative director della produzione. Nonostante l’effettiva possibilità di implementare la tecnologia nel gioco, perché “PlayStation 5 è pienamente capace di farlo“, il team ha autonomamente deciso di non inserirla.

La controversia consiste nella precedente affermazione di Hermen Hulst, responsabile dei PlayStation Studios, che invece confermava la presenza della feature e la decantava come una delle introduzioni del Remake:

“Da Japan Studio e Bluepoint Games arriva il remake di un grande classico PlayStation: Demon’s Souls. Interamente ricostruito da zero, questo remake invita i giocatori a rivivere la sfida originale. Oltre agli spettacolari effetti d’ombra e al Ray Tracing, i giocatori possono scegliere due modalità grafiche mentre giocano: modalità 4K e modalità ad alto frame rate.”

Questa descrizione era presente sul PlayStation Blog, una fonte teoricamente più che attendibile.

Moore ha giustificato l’assenza del ray-tracing affermando che “come qualunque altro miglioramento grafico, c’è un costo” e che se l’avessero implementato avrebbero dovuto tagliare fuori qualcos’altro:

Quello su cui volevamo concentrarci erano le ambientazioni e l’aspetto dei personaggi. Tutto è illuminato in tempo reale con ombre in tempo reale“.

Il problema reale, ci sentiamo di affermare, non è l’assenza della tecnologia, quanto la falsa informazione portata avanti da Sony in merito alla sua presenza nel Remake.

Cosa ne pensate?

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!