Milestone mostra il primo trailer di gameplay di MXGP 2020!

Milestone è orgogliosa di annunciare il suo primo, adrenalinico, video di gameplay di MXGP 2020, che mostra Tony Cairoli che sfreccia sul terreno duro britannico di Matterley Basin sulla sua KTM. Partendo dalla sesta posizione in classifica, arriva fino ad un frenetico duello per la prima posizione con il compagno di squadra Jeffrey HerlingsMXGP 2020 sarà disponibile dal 10 dicembre su PlayStation5, PlayStation4, Xbox One e Windows PC/STEAM.

In MXGP 2020 i giocatori possono vivere appieno l’eccitazione dell’attuale stagione MXGP, gareggiando con 68 piloti di entrambe le categorie MXGP e MX2 sui 19 circuiti della stagione 2020. Partendo da rookie, i giocatori possono scegliere la loro strada verso la gloria: unirsi ad una squadra ufficiale o crearne una propria.

Per espandere senza limiti la longevità del gioco, il Track Editor è tornato con alcune fantastiche funzionalità aggiuntive. Grazie alla nuova funzione Heightmaps, i giocatori possono replicare le vere configurazioni delle piste MX, spesso costruite su colline e montagne, aggiungendo realismo a tutte le sfide che i corridori affrontano durante le gare.

In MXGP 2020 ritorna una delle feature più amate: Playground. I giocatori possono mettere alla prova le loro abilità di guida nella nuova ambientazione ispirata ai terreni dei fiordi norvegesi e quest’anno possono anche fare un giro libero insieme ad altri 3 amici *. E per creare più divertimento con Playground, torna l’amata modalità Waypoint, che ora consente gare fino a 4 giocatori.

La Multiplayer Mode di MXGP 2020 sarà potenziata grazie a server dedicati per un’esperienza di gioco lag-free, la Race Director Mode* ti permetterà di creare dei fantastici tornei online, decidendo posizioni di partenza, assegnazione delle penalità, o scegliendo le telecamere su cui concentrarsi.

MXGP 2020 sarà disponibile il 10 Dicembre su PlayStation5PlayStation4, Xbox One Windows PC/STEAM.

Alessia Lara Padawan
Alessia Lara Padawan – Romana, youtuber, nerd fino al midollo, adora film, serieTV, cartoni animati ed è malata da anni di una grave forma di dipendenza dai videogames. Il suo motto è: “Se credi anche lontanamente che ne valga la pena… allora GIOCALO!”