Novità o quasi del celebre creatore di GdT Uwe Rosenberg

Chi non conosce Uwe Rosenberg oramai? Nomino qualche suo titolo tra i più famosi: Patchwork, Agricola, Caverna… mi fermo qua, potrei dirne a decine e di sicuro li avrete almeno sentiti nominare. Beh, è proprio dei sopra citati giochi che ci sono grandi novità!

La casa editrice tedesca Lookout ha annunciato che sta per lanciare alcuni titoli spinoff di Patchwork per coloro che preferiscono il gameplay dell’originale ma non la sua grafica. Nota che tutte queste nuove versioni differiscono dall’originale solo nella loro grafica.

La più attesa di queste nuove versioni sarà Patchwork: Winter Edition, che presenta tessuti rossi, verdi, blu e bianchi, oltre a un tagliabiscotti a forma di toppa. Questa versione verrà rilasciata inizialmente in edizioni separate in inglese e in tedesco. E’ dunque un Patchwork a tema natalizio del classico di Uwe Rosenberg! Il gioco sarà disponibile in tempo per Natale negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Scandinavia, Canada, Cina, Polonia, Giappone, Ungheria e, ovviamente, in Germania.

Una Patchwork XMAS Edition a tutto tondo con palline di Natale, regali e forse anche con Babbo Natale sulle toppe. Perfetto per tutti i fan, i collezionisti e tutti coloro che hanno perso Patchwork fino ad ora!

Le altre due edizioni sono Patchwork: Folklore Taiwan e Patchwork: Folklore China che presentano immagini di artisti locali nelle regioni rappresentate: Gru Tsow per Taiwan e Rex Lee per la Cina. Quest’opera d’arte è stata creata per le versioni con licenza di Patchwork che saranno rilasciate a Taiwan e in Cina da società locali, ma Lookout ha apprezzato così tanto lo stile di queste versioni che sta rilasciando una versione in edizione limitata di 500 copie ciascuna, disponibili tramite il negozio online Lookout a partire dal 22 ottobre 2020.

In uscita in Germania nella stessa data l’espansione di Agricola: Dulcinaria Deck, che contiene 60 nuovi miglioramenti minori e 60 occupazioni che si possono giocare da sole o combinare con altri mazzi. Le regole del gioco base rimangono invariate.

Nusfjord: Salmon Deck, è la seconda espansione per Nusfjord. Introduce un totale di 44 nuovi edifici A, B e C per giocatori avanzati, che richiedono una comprensione molto più profonda delle sue meccaniche rispetto ai mazzi di gioco base. Inoltre, questa espansione, come la prima, viene fornita con monete di metallo per sostituire le monete di cartone del gioco base, per un aspetto migliore durante il gioco.

L’ultimo titolo che debutterà da Lookout il 22 ottobre 2020 è il gigantesco Hallertau sempre naturalmente di Uwe Rosenberg. In questo gioco da 1 a 4 giocatori, avremo ciascuno un campo in cui pianteranno e raccoglieranno raccolti, una stalla in cui si prenderanno cura delle pecore e cinque edifici artigiani che faranno progredire per “espandere” il proprio centro, che darà loro più lavoratori da utilizzare ogni round.

Sono disponibili venti azioni su un tabellone di gioco centrale condiviso e il costo per utilizzare un’azione aumenta in base a quante volte è già stata utilizzata in un round. Le azioni per pescare carte possono essere utilizzate al massimo due volte in un round e altre azioni al massimo tre volte. I giocatori gestiscono nove tipi di merci, piantando orzo, lino, luppolo e segale nei campi. I campi che rimangono vuoti saranno più produttivi nei round futuri, ma il gioco dura solo sei round, quindi a volte dovrai solo ottenere ciò che puoi. Le pecore forniscono pelli, carne, latte e lana e avrai bisogno di una vasta gamma di beni per utilizzare le carte che acquisisci per scambiare risorse, guadagnare risorse aggiuntive o spendere risorse per i punti.

Con una scatola come Caverna, un tema come Agricola e dallo stesso creatore… l’ultimo colpo di genio di Uwe Rosenberg, Hallertau, combina nuove e vecchie meccaniche per creare un’esperienza di gioco completamente nuova! Il meccanismo piazzamento lavoratori riceve un aggiornamento, poiché ora sarà possibile utilizzare uno spazio azione più volte, ovviamente a un prezzo più alto, invece di bloccarlo semplicemente. Le pecore servono ancora come fonte di reddito per la lana e il latte, ma invecchiano nel corso del gioco e, alla fine, muoiono. Inoltre, la coltivazione diventa più complessa: i campi utilizzati di frequente producono sempre meno risorse, mentre i campi incolti aumentano di efficienza nel tempo. Tutto ciò combinato con un nuovo meccanismo di carte che ti consente di giocare un mucchio di carte in qualsiasi momento per ottenere il vantaggio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Concludiamo con il dire che per gli appassionati di german Rosenberg ha sempre un guizzo eccezionale!

Alessandra Canini
Alessandra1982giochidatavolo - E' una “desperate mom housewife”; avida consumatrice di Giochi da Tavolo, librigame, LEGO, Serie TV e Blockbuster. Vive nella campagna romana da dove riesce a vedere la Contea. Rossa per scelta… tutta colpa de La Sirenetta! Assidua frequentatrice della cittadina di Arkham nel Massachusetts.