Baldur’s Gate raggiunge il milione di copie vendute in una settimana

La vendita di un gioco in accesso anticipato a prezzo pieno generalmente spaventa i giocatori, ma questo non è stato il caso di Baldur’s Gate 3: l’attesissimo sequel ha già venduto più di 1 milione di copie solamente da Steam, nonostante il prezzo di €59,99; i Larian Studios sono quindi riusciti a a superare questo obiettivo monumentale in brevissimo tempo.

Momentaneamente i giocatori di Baldur’s Gate 3 sono liberi di esplorare interamente il 1° Atto, nonostante ciò è già possibile osservare come alcuni giocatori abbiano superato le 50 ore di gioco, non avendo completato la storia disponibile. Non male per un gioco con uscita completa prevista per il 2021!

SteamSpy conferma che ieri sono stati attivi 58mila giocatori, sono state fatte 4 milioni di visualizzazioni ed almeno 20mila commenti sui 50 video caricati su YouTube la settimana scorsa. Con oltre 50 video caricati solo ieri, nelle prossime settimane è previsto un aumento esponenziale di questi numeri.

Fino ad oggi, Baldur’s Gate 3 ha ricevuto tre grandi aggiornamenti mirati principalmente a migliorare la stabilità e prevenire problemi di crash di cui alcuni giocatori si sono lamentati. Nonostante la presenza di bug, le reazioni al lancio sono state altamente positive: infatti su 13mila recensioni fatte su Steam, la maggior parte risultano molto positive , dando molta importanza all’ambientazione e alla storia.

Cosa aspetti, scegli il tuo paladino e chiama il tuo Dangeon Master, perchè i Larian Studios hanno lanciato i dadi ed hanno ottenuto un nat20!

Gianluca Enzo Mercuri Vajola
Gianluca Enzo Mercuri Vajola, aka Mamuri, è un appassionato del mondo videoludico fin dalla tenera età. Questo catanese nel periodo adolescenziale si è interessato anche agli anime, alle serie TV ed alla cultura Pop, interessi che tutt’ora aumentano e vengono curati di giorno in giorno. Malato di perfezionismo, nulla passerà inosservato agli occhi di questo attento videogiocatore!