Dead By Daylight implementerà il Ray Tracing su next-gen, ma non al lancio

Joris Four, Product Manager di Behaviour Interactive, ha condiviso alcune informazioni sull’adattamento di Dead By Daylight alla nuova generazione e su come verrà implementato il nuovo sistema di Ray Tracing, in vista del massiccio aggiornamento “The Realm Beyond“.

Le informazioni sono trapelate durante un’intervista rilasciata a WCCFtech, dove Four ha discusso della versione PC, PS5 e Xbox Series X/S del suo titolo:

“Supporteremo il Ray Tracing, è parte integrante della nostra roadmap per Realm Beyond, ma ci prenderemo il nostro tempo per implementarlo, vogliamo evitare un impatto negativo sul gameplay e il bilanciamento”.

In parole povere, l’illuminazione dinamica non sarà presente fin dal lancio, ma giungerà in seguito; verranno poi migliorate risoluzione e framerate. Infine, anche la piena implementazione delle nuove funzioni del DualSense di PS5 viene rimandata al futuro, per “dare priorità alle funzionalità essenziale di gameplay“.

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!