PlayStation 5: ecco la lista dei giochi PS4 che non funzioneranno sulla nuova console

Sony ha aggiornato il sito di supporto ufficiale di PlayStation 5, confermando la lista dei giochi PS4 che non funzioneranno tramite la retrocompatibilità.

PS5 potrà leggere il 99% dei giochi originali PlayStation 4 tramite il sistema di retrocompatibilità, ma altri titoli non saranno supportati; secondo Sony, i seguenti giochi non verranno letti, al lancio, dalla nuova console:

  • DWVR
  • Afro Samurai 2 Revenge of Kuma Volume One
  • TT Isle of Man – Ride on the Edge 2
  • Just Deal With It!
  • Shadow Complex Remastered
  • Robinson: The Journey
  • We Sing
  • Hitman Go: Definitive Edition
  • Shadwen
  • Joe’s Diner

Per giocarli dovrete quindi attendere un eventuale aggiornamento futuro, attualmente non garantito.

Sony ha poi confermato che ci saranno delle limitazioni applicate ai titoli retrocompatibili:

  • Il menù SHARE non potrà essere attivato durante la partita, ma potrete creare screenshots e immagini tramite la pressione del tasto Crea.
  • Potrete utilizzare alcuni shortcuts nei comandi per avviare/interrompere la registrazioni di clip o per salvare screenshots come spiegato qui di seguito: Singola pressione di Crea (DualSense) o SHARE (DUALSHOCK4)  per avviare il menù di creazione; Premere e tenere premuto Crea (DualSense) o SHARE (DUALSHOCK4) per creare uno screenshot; Due pressioni di Crea (DualSense) o SHARE (DUALSHOCK4) per iniziare o interrompere la registrazione del video.
  • L’HD Camera non è compatibile con i giochi PS4, ma dovrete connettere una PlayStation Camera con un adattatore ufficiale.
  • L’HDR si attiva automaticamente sulle console PS5. Per spegnerlo entrate nelle Impostazioni > Screen e Video > Uscita Video > HDR e selezionate SDR.
  • La feature Tornei di PS4 non è supportata su PS5.
  • In-Game Live di PlayStation non è supportata su PS5.
  • Le console PS5 non supportano l’app Secondo Schermo di PS4 o altre app correlate.

PlayStation 5 raggiungerà il mercato italiano in data 19 Novembre 2020.

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!