Borderlands 3: arriva Bloody Harvest, l’evento dedicato ad Halloween

Halloween è vicino! Ovviamente, lo spirito pauroso viene introdotto nei videogiochi tramite eventi di Halloween di tutti i tipi: quest’oggi, Borderlands 3 lancia il suo annuale evento in-game, di nome Bloody Harvest!

Bloody Harvest è un evento in-game stagionale a tempo limitato di Borderlands 3: i giocatori si scontreranno contro il terrificante Captain Haunt ed i suoi scagnozzi alla ricerca di ricompense ottenibili solo durante questo evento.

Il bottino che raccogli si adatta al tuo livello e può poi essere equipaggiato con potenti effetti “terrificanti“. Come premio per aver completato delle sfide, è possibile sbloccare una moltitudine di oggetti estetici, come ad esempio:

  • 4 sfide completate – L’ornamento per armi “A Shrinking Feeling”
  • 8 sfide completate – La skin per il dispositivo ECHO “Message from Beyond”
  • 12 sfide completate – La skin condivisa per Cacciatore della Cripta “Haunted Look”
  • 15 sfide completate – La skin per armi “Porphyrophobia”

L’evento Bloody Harvest è gratuito per tutti i giocatori in possesso della copia base del gioco Borderlands 3.

È possibile completare le sfide dell’evento all’interno della campagna nei luoghi aggiuntivi The Handsome Jackpot, Xylourgos, Gehenna e Krieg’s Mind. I contenuti aggiuntivi della campagna sono venduti separatamente.

L’evento termina il 5 Novembre.

Gianluca Enzo Mercuri Vajola
Gianluca Enzo Mercuri Vajola, aka Mamuri, è un appassionato del mondo videoludico fin dalla tenera età. Questo catanese nel periodo adolescenziale si è interessato anche agli anime, alle serie TV ed alla cultura Pop, interessi che tutt’ora aumentano e vengono curati di giorno in giorno. Malato di perfezionismo, nulla passerà inosservato agli occhi di questo attento videogiocatore!