Sony: rivoluzione nel sistema di trofei su PlayStation

I trofei sono stati introdotti per la prima volta su PlayStation 3 e sono stati parte integrante dei giochi per PlayStation. Oggi Sony annuncia l’apporto di alcuni miglioramenti al sistema dei trofei, in vista di PlayStation 5.

Quel magico suono

Avete sentito tutti quel suono soddisfacente quando viene visualizzato un trofeo nell’angolo dello schermo. C’è un senso di realizzazione quando quel rarissimo trofeo di platino viene sbloccato dopo ore di inseguimento, quindi non spaventarti quando il numero di fianco ai tuoi trofei sarà completamente diverso!

La matematica non è un opinione

Sony ha implementato un nuovo sistema di calcolo del livello dei trofei che risulta più ottimizzato e gratificante. I giocatori avanzeranno più rapidamente nei primi livelli e i livelli aumenteranno in modo più coerente; i trofei di platino conteranno di più per la progressione di livello, rendendoli ancora più preziosi.

Vincere….con stile

Con una gamma di livelli ampliata, saranno aggiornate anche le icone del livello dei trofei su PlayStation 5, così come sull’app PlayStation in un secondo momento. Attualmente l’icona dei trofei è solo una singola stella d’oro, ma verranno aggiunte alcune varianti:

•Bronzo: livelli 1-299

•Argento: livelli 300 – 599

•Oro: livelli 600-998

•Platino: livello 999

Le icone avranno anche una sottile distinzione per suggerire visivamente quanto sei vicino al livello successivo. Infine, solo per chiarezza, i trofei che hai guadagnato sui precedenti sistemi PlayStation verranno con te su PlayStation 5, proprio come nelle transizioni della generazione precedente.

Quindi cosa aspettate? Andate a giocare e conquistate più trofei che potete perché…. vincerà soltanto uno!

Francesco Alberio
Milanese, nato nel’anno del primo Final Fantasy e di Metal Gear, non c’era da stupirsi che i videogiochi gli sarebbero entrati nel DNA a tal punto da aprire un canale YouTube ed una pagina Instagram dedicati alla sua passione. Innamorato degli U.S.A, del mondo nerd e delle colline di Toussaint al tramonto.