505 Games si espone un pochino troppo dopo aver dato accidentalmente la Ultimate Edition ai possessori di Control

Control Ultimate Edition – news di Andrea “Kobla” Panicali

Il publisher di Control, 505 Games, ha affermato che era impossibile aggiornare le edizioni non Ultimate del gioco alla next-gen, ma poi si sono esposti dopo aver accidentalmente aggiornato proprio alla Ultimate tutte le altre versioni.

 

Remedy Entertainment e 505 Games sono state prese di mira quando hanno inizialmente annunciato che l’aggiornamento alla nuova generazione di console avrebbe richiesto la Ultimate Edition poiché il lavoro era stato fatto solo per quella versione del gioco.

Di conseguenza, chiunque possedesse le edizioni Standard o Deluxe non avrebbe ottenuto alcun aggiornamento di edizione, anche se fosse stato in possesso del Season Pass che li avrebbe messi alla pari della Ultimate Edition. Nelle parole tratte dalle FAQ sull’argomento, “Il percorso di aggiornamento offerto è possibile solo quando si aggiorna dalla stessa versione del gioco”.

Il tempo è passato ed i proprietari di Deluxe e Standard hanno iniziato lentamente ad accettare che non avrebbero ricevuto il loro aggiornamento, ma poi su PlayStation 4 hanno iniziato a segnalare che il negozio PSN ha identificato le loro versioni come Ultimate Editions il 10 settembre 2020.

Il rapporto iniziale è stato rapidamente corroborato da molti altri proprietari del gioco a causa della confusione di massa. Tuttavia, qualunque speranza i giocatori avessero di ottenere l’aggiornamento è stata rapidamente interrotta. Un membro di ResetEra ha riferito di aver scaricato in precedenza la Ultimate Edition, ma ora il negozio aveva già sostituito il pulsante Download con quello Aggiungi al carrello.

Un altro caso è diventato ancora più eclatante in quanto un altro utente ha persino lanciato il gioco dopo averlo scaricato e l’accesso gli è stato revocato.

In termini più chiari, questo singhiozzo nei giorni del lancio di Control Ultimate Edition ha dimostrato che esiste un modo per identificare gli utenti con un pass stagionale in aggiunta alla Standard o Deluxe Edition e successivamente aggiornarli a Ultimate senza costi aggiuntivi.

Poca chiarezza e tanta confusione creano turbolenze.

Fonte: altchar

 

Andrea Panicali
Proveniente dalle onde marittime di Roma, o meglio Ostia, è un grande appassionato di videogiochi, serie tv, film e libri thriller. Cresciuto a suon di pizza, pasta e videogiochi, si è guadagnato il soprannome di Bistecca per un motivo, che non è di certo la sua snellezza. CANALE TWITCH