Assassin’s Creed Valhalla sarà quasi privo di side-quest

Assassin’s Creed Valhalla side-quest – news di Valentina “AkemiMas” Malara

La serie di Assassin’s Creed è famosa, forse a tratti “tristemente”, per l’ingente quantità di side-quest che riempono l’avventura di ogni gioco che la componga, soprattutto dopo la virata da RPG che il brand ha compiuto con Origins e Odyssey. Sembra, tuttavia, che Assassin’s Creed Valhalla ne sarà praticamente privo.

 

Darby McDevitt ha spiegato che i “world events”, ovvero gli eventi casuali del mondo di gioco, saranno inclusi in Valhalla ma che, tuttavia, non ci saranno le tradizionali side-quest. Non dovrete accedere a missioni secondarie nel modo classico a cui la serie ci ha abituati, ma vi imbatterete casualmente in esse, così da poteri dedicare con più serietà alla main quest.

Assassin’s Creed Valhalla sarà rilasciato il 17 Novembre per PS4, Xbox One e PC e raggiungerà PS5 e Xbox Series X al momento del lancio.

Valentina Malara
Amante di videogiochi e libri fin dalla nascita, ha poi sviluppato una grande passione per tutto ciò che è nerd. Originaria della terra del bergamotto e del piccante, vanta radici nordiche niente male e ha una passione irrefrenabile per il mondo animale. Logorroica e amante delle discussioni costruttive, datele un argomento di conversazione a vostro rischio e pericolo!